I Radiohead presentano due nuove canzoni durante la prima data del loro tour mondiale

Non si può certo dire che i Radiohead non rispettino la parola data: dopo aver dichiarato qualche mese fa di avere in serbo anche nuovi brani per il loro tour mondiale, ieri sera Thom Yorke e compagni hanno presentato due inediti durante la prima data, che si è tenuta alla American Airlines Arena di Miami.

I due nuovi brani, intitolati “Identikit” e “Cut A Hole”, sono stati inseriti in una scaletta composta in gran parte da tracce dell’ultimo album The King of Limbs, uscito circa un anno fa.

Ma c’è stato spazio anche per altre sorprese, come la prima esibizione dal vivo di “Meeting in the Aisle”, originariamente apparsa come B-side del singolo Karma Police, uscito nel lontano 1997. Tra gli altri brani inclusi nella scaletta “The National Anthem”, “Kid A”, “There There” e “Airbag”, mentre sembra sarà inserito nei prossimi concerti anche “Skirting on the Surface”, pezzo fino ad ora suonato dal solo Thom Yorke durante alcuni concerti del suo side project Atoms for Peace. Insomma, sembra siano molte le ragioni per tenere viva l’attenzione dei fan italiani in vista dei concerti di quest’estate, che sono tutti ufficialmente sold out da alcuni mesi.

Vi ricordiamo che la band di Oxford suonerà il 30 giugno all’Ippodromo Capannelle di Roma, il 1° luglio al Parco delle Cascine di Firenze, il 3 luglio in piazza Maggiore a Bologna e il 4 luglio presso la Villa Manin di Codroipo, in provincia di Udine.

Qui sotto potete vedere un video registrato da un fan che testimonia l’esecuzione del brano “Identikit” durante il concerto di Miami: la qualità audio e video non è eccezionale, ma è sufficiente per farsi un’idea del nuovo brano.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=dFEpQ6iObaM[/youtube]

Ricerca personalizzata