I Radiohead presto al lavoro sul nuovo album

In una recente intervista con Rolling Stone, il cantante dei Radiohead Thom Yorke ha annunciato che la band tornerà a registrare in studio tra dicembre e gennaio, con l’obiettivo di incidere alcune nuove canzoni.

In questo periodo riusciamo a comporre abbastanza velocemente”, ha dichiarato Yorke, aggiungendo che una versione iniziale di un nuovo brano (intitolato “Come To Your Senses”) è già stata registrata.

Durante l’intervista, il cantante si è augurato di riuscire a completare i nuovi pezzi in tempo per il tour già annunciato per il prossimo anno, ma ha ammesso di non sapere come verranno pubblicati: “Sarebbe bello fare in modo che siano solo parte del nostro lavoro, senza preoccuparsi troppo di come li renderemo disponibili”, ha dichiarato.

Ma Yorke è tornato a parlare anche del progetto Atoms for Peace, il supergruppo in cui suona con il bassista dei Red Hot Chili Peppers Flea, di cui vi abbiamo già parlato. Secondo il cantante, la band spera di riuscire a pubblicare il suo album d’esordio entro fine anno, anche se “non è ancora finito”.

Oltre a Flea, il gruppo comprende anche il produttore Nigel Godrich, il turnista Joey Waronker (Beck, R.E.M.) alla batteria e il percussionista Mauro Refosco, originariamente reclutati per suonare dal vivo l’album solista di Yorke, The Eraser.

Nell’attesa di vedere cosa porteranno questi due nuovi progetti, qui sotto potete avere un assaggio dei nuovi materiali sui quali sta lavorando la band di Oxford, guardando l’esecuzione dal vivo del brano The Daily Mail, registrato durante l’ultimo festival di Glastonbury.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=t6jxLsjGD7w[/youtube]

Ricerca personalizzata