I Red Hot Chili Peppers si preparano a calcare il palco dell'Heineken Jammin Festival

Dopo i due concerti di Milano e Torino che hanno registrato il sold out, i Red Hot Chili Peppers si preparano a fare ritorno in Italia per un imperdibile appuntamento: la band ha infatti confermato la propria partecipazione alla prossima edizione dell’Heineken Jammin Festival, che si svolgerà dal 5 al 7 luglio nella nuova location di Rho- zona fiera, a Milano.

Non si tratta certo della prima partecipazione della band al festival, che riserverà loro il ruolo di headliner nel corso della serata d’apertura: i Red Hot Chili Peppers mancano dal palco della rassegna da ben dieci anni, e si preparano a tornare per presentare dal vivo i brani del più recente lavoro discografico, I’m With You.

Alla formazione, dunque, il compito e l’onore di dare il via alla rassegna, per la prima volta in terra milanese, che nel corso dei tre giorni in musica ospiterà altri nomi altisonanti del panorama musicale internazionale: hanno già confermato la propria presenza, nella serata del 7 luglio i Cure, più che degna conclusione della kermesse musicale.

I biglietti per la giornata d’apertura verranno messi in vendita secondo due diverse modalità: per tutti i possessori di American Express, le prevendite sono già aperte da questa mattina alle ore 9, mentre per tutti gli altri i biglietti verranno messi in vendita a partire dalle 10 di giovedì mattina presso il circuito Ticketone e le rivendite autorizzate. Già in vendita, invece, i biglietti per la giornata conclusiva che vede i Cure come headliner. Restano da annunciare, invece, gli altri ospiti che prenderanno parte alla tre giorni musicale.

Ricerca personalizzata