I Take That sul palco della finalissima di X Factor 4

    E’ proprio Robbie Williams ad iniziare la performance musicale dei Take That sul palco della finalissima di X-Factor 4, lo stesso Robbie che tempo addietro fu causa di scioglimento per il gruppo di Manchester. A vederli sul palco tutti insieme (Gary, Jason, Mark, Howard e Robbie, così com’erano disposti durante l’esecuzione del brano) ora sembrano più uniti che mai, ovviamente più maturi e dopo la performance eccellente che li vede presentare il singolo di successo “The Flood”, tratto dall’album in uscita ieri in Italia “The Progress”, scherzano tra loro e con il presentatore Francesco Facchinetti.
    Robbie parla dei concorrenti in gara, inneggia al loro coraggio e mostra interesse per il talento e la grinta del giovane Davide.
    Mark si complimenta scherzosamente con il presentatore per l’elegante farfallino che ha indosso e lui, con generosità e l’ironia giusta del momento, glielo cede.
    I cinque sembrano complici e divertirsi in questo loro nuovo progetto insieme, ma alla domanda di Facchinetti che chiede a Gary se vuole consigliare ai giovani italiani di intraprendere una simile carriera in gruppo, lui resta inizialmente in silenzio e prontamente Robbie risponde con un ironico “No” accompagnato da una risata. Gary corregge subito il compagno di avventure (e litigi) e spiega che in 20 anni di carriera hanno avuto momenti belli e brutti però “la musica è un meraviglioso modo di vivere.
    E con quest’ultima frase di Gary, sottolineata da Robbie e dall’applauso del pubblico, Francesco invita i Take That a casa sua per una partita di calcio, vista la loro passione per questo sport ed inoltre esorta il pubblico a comprare il nuovo album del gruppo, “Progress”, che sicuramente sarà un grande successo.

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=WslDJLZ67VE[/youtube]

    Ricerca personalizzata