Il Bike Film Festival corre verso Milano

All’inizio era la sfida tra Fausto Coppi e Gino Bartali, poi nel ’48 esce Ladri di Biciclette del grande Vittorio De Sica, oggi un festival dedicato al cinema sulle due ruote: il Bike Film Festival. l’evento si terrà a Milano tra il 13 e il 15 di Dicembre. Dopo la “prima” di Firenze in occasione dei Mondiali di Ciclismo di ben tredici edizioni fa, si è deciso da qualche tempo di portare l’evento a Milano, città che vanta un folto numero di ciclisti per coinvolgere gli appassionati di cinema e due ruote a pedali.

L’edizione del Bike Film Festival “trasloca” dalla Leopolda e dai vivaci spazi dell’Ansaldo, teatri della passata manifestazione, per pedalare fino alla zona di Lambrate precisamente presso due location d’eccezione: Spazio Street Studio e Spazio Ventura 15. Luoghi significativi, nel primo si ospiterà la rassegna cinematografica, il secondo farà da cornice a mostre, tornei, esibizioni e spettacoli musicali.

Per quanto riguarda i film, la selezione curata dalla direzione del Festival di New York, ha selezionato elaborati video di diversa natura, dai film, ai cortometraggi alle clip musicali, tutto per offrire una panoramica completa sul mondo delle due ruote e per attrarre la più eterogenea fetta possibile di spettatori.

Ovviamente al Bike Film Festival non mancheranno eventi sportivi quali l’avvicinamento alla disciplina ancora poco conosciuta del Bike Polo, ci saranno spazi dedicati ai bambini come il Lazy Sunday, al fine di avvicinare i più piccoli a questo mezzo con una storia così importante.
Per gli amanti della vita notturna ci saranno diversi Dj Set come i celebri innovatori del settore Addicted Tv, immancabile il Dj Ciclista Dirty Finger direttamente da Brooklyn per animare la serata di Sabato.

“Sotto questo sole, è bello pedalare si… ma c’è da sudare” poche parole che racchiudono la filosofia della bicicletta, un mezzo di trasporto salutare, ecosostenibile che fa ritrovare un contatto con la natura o con la civiltà, valori che il Bike Film Festival promuove ogni anno in circa 40 città al mondo in tutti i continenti.

Ricerca personalizzata