‘Il Piccolo Principe’ in mostra a New York

Tra tutti i libri pubblicati nel XX secolo ‘Il piccolo principe’ si conferma uno dei più letti e popolari in tutto il mondo.
La prima pubblicazione risale al 6 aprile 1943 e da allora è difficile quantificare le copie vendute e le insolite traduzioni realizzate per rendere l’opera accessibile a qualsiasi individuo.
Oltre agli idiomi più popolari si apprende che ‘Le Petit Prince’ sia stato tradotto anche in corso, bretone, guarani, esperanto, aragonese ma anche in dialetti come quello milanese o friulano, in quelle che si stimano essere circa 134 milioni di copie attualmente in giro per il globo.

L’opera sentimentale di Antoine de Saint-Exupèry riesce a toccare le corde della sensibilità dei ogni essere umano, a prescindere dalla sua età.
‘Il Piccolo Principe’ dice di provenire dall’asteroide B612 e attraversa diversi pianeti dell’universo fino ad approdare sulla Terra, nella quale rimane sorpreso per la enorme quantità di individui che la popolano.
Da allora il suo cammino sarà costellato di incontri molto particolari che, tra realismo ed allegoria, coinvolgono la sfera emotiva del lettore e fanno leva sull’aspetto fanciullesco di ciascun individuo che purtroppo viene inesorabilmente perduto con il passaggio alla età adulta.

Pur avendo settant’anni ‘Il Piccolo Principe’ non dimostra la propria età, rimanendo solidamente un’opera estremamente attuale e apprezzata.
Proprio per il ruolo conquistato nell’immaginario collettivo delle persone, la Morgan Library and Museum di New York ha deciso di celebrare l’anniversario della prima edizione con una mostra ad-hoc organizzata per il 24 Gennaio 2014. L’attrazione e dell’evento sarà una parte del manoscritto originale, in 25 pagine contenenti gli acquerelli con cui l’autore illustrò parti della meravigliosa storia ma anche segni, macchie di caffè e bruciature di sigaretta realizzate dallo scrittore in persona.

Oltre a questo inestimabile tesoro saranno presenti alla mostra anche oggetti, fotografie e lettere provenienti da collezioni private d’Europa e d’America in un contesto straordinario per rendere omaggio a uno dei personaggi d’immaginazione più amati di tutti i tempi.

Ricerca personalizzata