Il vostro cane ha bisogno di chattare? Arriva "Puppy Tweets"

    Non sappiamo il vostro, ma il nostro cane non ha mai “cinguettato”. Normalmente ha bisogno di coccole, di cibo e di passeggiate, ma forse non avete letto abbastanza a fondo negli occhi del vostro amico a quattro zampe se non siete riusciti a congliere il suo irrefrenabile desiderio di avere un account Twitter per chattare.

    No, non stiamo delirando. Per chi ama tanto gli animali quanto la tecnologia (ma forse un po’ più la seconda) è arrivato il gadget presentato da Mattel come “una nuova frontiera” per l’interazione con i nostri animali domestici. Si chiama Puppy Tweets ed è un aggeggio che potrete appendere al collare del vostro cane e dal quale partiranno gli aggiornamenti di status del vostro cane.

    Attraverso un sistema di rilevamento delle attività, questo giocattolino dice di poter capire cosa il cane sta facendo e, cosa davvero interessante, cosa il cane stia pensando, come ad esempio: “Ho fatto un sogno meraviglioso. Mi stavi portando uno snack”, quando il cane dorme. Ma il cane invierà anche un “tweet” ogni volta che abbaia.

    Occorrerà creare un account personale per il cane, poi dovrete sfoderare il vostro know how tecnologico per  collegare un ricevitore Usb al computer, che dovrà restare acceso. Quindi se immaginate di vedere i tweet del vostro cane mentre siete al lavoro, sappiate che dovrete lasciare a Fido il pc acceso.

    Disponibile in rosa e azzurro, il gadget è già in vendita su Amazon e costa 26.45 dollari, spedizione esclusa. Continuerete ad ascoltare il vostro cane abbaiare o volete sentirlo cinguettare?

    Ricerca personalizzata