Immagini dal Set di “The Lady” di Luc Besson

    Incredibilmente Luc Besson è riuscito nell’ impresa che molti registi e molte case di produzione sperano di riuscire a compiere: tenere nascosto per più tempo possibile i loro prossimi lavori. Besson è riuscito, fino ad oggi, a tenere all’ oscuro la stampa per quanto riguarda i progressi del suo nuovo film “The Lady“, le cui riprese sono iniziate già da qualche settimana.

    Il nuovo film del regista francese racconta la storia vera di Aung San Suu Kyi, politica birmana leader del movimento non-violento e Premio Nobel per la pace nel 1991. Imprigionata dalla milizia birmana, la donna, vero e proprio simbolo di pace, ha passato 21 anni agli arresti, di cui 15 tra le mura di casa.

    Il più grande esponente del cinema francese contemporaneo, molto attivo anche in campo internazionale, ha così iniziato a lavorare su questo nuovo film, che vede nel ruolo della Leader della Lega Nazionale per la Democrazia, l’ attrice cinese Michelle Yeoh, vera e propria star del suo paese.

    Il film narrerà la  storia di San Suu Kyi dal 1988, quando tornò in Birmania dopo il suo soggiorno statunitense, fino al 1999, anno in cui, per difendere i suoi ideali, rimase nel Myanmar senza poter dare l’ ultimo saluto a suo marito, interpretato da David Thewlis, che morì di cancro proprio quell’ anno.

    E sarà proprio la storia d’amore tra i due il punto cardine del film, che non si dimenticherà di far riferimento ai pesanti e significativi eventi politici che hanno fatto da cornice  a questo rapporto.

    Nella galleria potete dare un’ occhiata alle prime immagini del film.

    Ricerca personalizzata