Io Donna discrimina Rocco Hunt e Napoli

Tripudio social su Twitter dopo l’esibizione del rapper Rocco Hunt. Eppure c’è chi non ha gradito l’esibizione del rapper salernitano che all’Ariston con Nu juorno buono ha cantato le difficoltà e le speranze di chi vive al Sud e in particolare nella Terra dei fuochi. Tra le (poche) voci fuori dal coro c’è un tweet apparso sul profilo di Io Donna, settimanale al femminile del Corriere della Sera.

iodonna_roccohunt

In una sola parola: imbarazzante. Al di là dei gusti personali sul genere che il giovane Rocco ha portato al Festival di Sanremo, in 140 caratteri la redazione di Io Donna è stata capace di un errore da principiante (“cognome americano” anziché nome d’arte) e soprattutto di una frase che denota ignoranza e indelicatezza su un problema come quello della Terra dei Fuochi, un inferno di veleni che uccide persone ogni giorno.

Da dimenticare, stasera c’è sicuramente qualcosa, è vero, ma non è Rocco Hunt.

Ricerca personalizzata