iPad Mini 2 e iPad 5 saranno presentati presto da Apple

Il momento è quasi arrivato, il 15 Ottobre è quasi alle porte e la Apple presenterà, dopo l’uscita degli iPhone 5S e 5C, il nuovo gioiello di famiglia: il nuovo iPad Mini 2.

Il nuovo iPad giovane fratello del precedente, verrà presentato con un evento in grande stile, sul quale la Apple Family non si lascia sfuggire nulla, ed il CFO Apple Peter Oppenheimer, ha fatto sapere che la stagione corrente li vedrà impegnati in una serie di importanti lanci cercando di rendere questa annata una delle più proficue.

Concorda anche l’analista Ming Chi Kuo, noto per le sue previsioni, ha confermato il lancio ad ottobre del tablet e di conseguenza anche il suo picco di produzione proprio nell’ultimo trimestre del 2013.
Ottobre è sempre stato il mese di lancio dei prodotti Apple: giusto nell’Ottobre scorso sono stati lanciati sul mercato i rispettivi iPad Mini e iPad 4, e quindi si sospetta ci sia posto anche per un nuovo iPad Mini 2. Ultimo motivo che potrebbe preannunciare la sua imminente uscita sono le continue promozioni commerciali dei tablet Apple che si sono susseguite negli ultimi mesi, sperando forse di far spazio al nuovo gioiellino di casa Apple.

L’iPad Mini 2 erediterà alcuni componenti interni dello smartphone top di gamma iPhone 5S, memoria RAM da 1 GB, un processore Apple A7 con architettura a 64 bit e il coprocessore M7 per l’elaborazione in tempo reale dei dati raccolti.
Il nuovo modello dell’iPad Mini dovrebbe anche avere il lettore di impronte digitali Touch ID al posto del classico tasto home in plastica che caratterizza iPad e iPhone. Il sensore biometrico permette di sbloccare rapidamente il device e autorizzare in maniera immediata i pagamenti sull’App Store e sull’iTunes Store del consumatore.
Non è chiaro però se l’iPad Mini 2 avrà il Retina Display presente già nell’iPad 4, ma è possibile che il modello con schermo ad alta definizione arrivi nel 2014 per problemi di produzione.
Il device dovrebbe avere un design simile al predecessore, con migliorie affidate al comparto hardware più che a quello estetico e inoltre dovremmo trovare un display da 7,9 pollici con risoluzione 2048×1536.

Insieme al Mini 2 dovrebbe essere presentato anche l’iPad 5 il device manterrà le stesse dimensioni dei precedenti modelli anche se a quanto pare avrà una sua cornice più sottile, riducendo in parte le dimensioni totali, inoltre dovrebbe avere anche il sensore Touch ID.

Miglioramenti anche sul fronte delle fotocamere in quanto entrambi dovrebbero avere una fotocamera da ben 8 megapixel per aumentare la qualità delle immagini e delle fotografie, nelle prime versioni non esattamente il punto di forza di questi dispositivi.
Per quanto riguarda il prezzo dei nuovi membri della famiglia Apple, mentre i vecchi modelli subiranno un piccolo ritocco al ribasso, il nuovo modello Wi-Fi 16GB potrebbe essere proposto a 329 euro, il 32GB a 429 euro e il modello 64GB a 529 euro. Per quanto riguarda il Wi-Fi + Cellular da 16GB 459 euro, da 32GB 559 euro e da 64GB 659 euro.

Ricerca personalizzata