Isola dei Famosi: l’attacco di panico della Cipriani fa discutere

francesca cipriani all'isola dei famosi

L’attacco di panico (o presunto tale) che Francesca Cipriani ha accusato durante la prima puntata de l’Isola dei Famosi 13 ha creato non pochi dibattiti. L’opinione pubblica si è divisa tra quelli che al malumore della Cipriani ci hanno creduto davvero e quelli che in quel momento ci hanno visto semplicemente un siparietto capace di attirare consensi sulla figura della Cipriani (che è già piuttosto iconica di suo).

Tra gli scettici c’è Marco Balestri, che a questo proposito ha commentato: “Chi ha sofferto di attacchi di panico sa che queste cose ti immobilizzano, quella è una crisi diversa che può essere supportata. Bastava una bella spinta e sarebbe passata subito”. Più duro Luca Giurato: “Ci ha marciato, si vedeva chiaramente che rideva, è una furbacchiona, adesso infatti si parla solo di lei”. E Balestri insiste: Francesca, a suo dire, “sa usare molto bene la tv” ed è riuscita proprio per questo “ad attirare l’attenzione di tutti”.

L’attacco di panico della Cipriani non ha convinto neppure Vladimir Luxuria: “Questo episodio fa effetto, la reazione è stata a dir poco spropositata, anche perché resta da capire se sta facendo la scema per non andare alla guerra o se sta fingendo. La mamma aveva detto che sua figlia solitamente era spericolata. Ecco, se Francesca Cipriani sta cercando di indossare una maschera, va detto che le maschere sull’Isola sono destinate a cadere”.

Sembra però che la paura di doversi buttare dall’elicottero non sia stata un caso isolato a quello specifico istante, in quanto già durante le prove la Cipriani avrebbe reagito allo stesso modo. “Il lancio – ha detto Valerio Palmieri di Chi – l’avevano provato il giorno prima e lei aveva dato di matto già in quell’occasione”.

Ricerca personalizzata