J.K. Rowling confessa: ‘Hermione avrebbe dovuto sposare Harry Potter’

Per tutti gli appassionati della saga di Harry Potter, le ultime scottanti rivelazioni rilasciate dall’autrice J.K. Rowling non saranno alimento facile da digerire. Il sospetto che in realtà la trama sentimentale della vicenda fosse deviata nella direzione sbagliata, è stato confermato dalla scrittrice durante un’intervista rilasciata al Wonderland Magazine, pubblicata nel prossimo numero che vede la partecipazione speciale di Emma Watson come guest Editor.

Parte delle dichiarazioni, trapelate sulla pagina Twitter ufficiale del The Sunday Times, rivelano come la Rowling abbia riflettuto nel tempo sulla relazione tra Ron ed Hermione, arrivando a mettere in dubbio questa scelta letteraria e affermando di aver commesso un grande errore. ” Hermione avrebbe dovuto sposare Harry Potter ” ha confessato senza troppi giri di parole, tanto da ironizzare sul bisogno per la coppia di qualche seduta di terapia.

La relazione Hermione/Ron è stata scritta per soddisfare un mio desiderio di realizzazione. Così è stata concepita, davvero. Per delle ragioni che hanno poco a che fare con la letteratura, molto più vicine alla mia decisione di rimanere coerente con la trama, così come l’avevo immaginata fin dall’inizio. Con Hermione e Ron che finivano insieme. ”

Cosciente di sconvolgere gli animi di molte persone, la Rowling ha offerto a tutti gli affezionati le sue più sentite scuse.

Lo so, mi dispiace molto. Posso già sentire la rabbia e la furia di alcuni fans alla luce delle mie parole ma, essendo totalmente onesta, ammetto che il tempo mi ha fatto riflettere con maggiore obiettività. È stata una scelta dettata da ragioni molto personali, e non per credibilità. Sto spezzando il cuore a qualcuno dicendo queste cose? Mi auguro di no.

La confessione non sembra aver turbato Emma Watson, ex protagonista della coppia infelice, che appoggia le parole dell’autrice sottolineando come l’immagine di Hermione con Ron non fosse gradita a tanti amanti della saga, che da sempre dubitano sulla felicità del suo personaggio senza Harry.

In attesa di scoprire maggiori dettagli dall’intervista completa, J.k. Rowling ci lascia con il dubbio se davvero i riflettori sul maghetto più famoso del mondo siano definitivamente spenti, alla luce non solo di questo ultimo scoop, ma anche riguardo la realizzazione del nuovo film spin-off e dello spettacolo teatrale ispirato all’infanzia di Harry.

Ricerca personalizzata