Johnny Cash all'asta come Bob Dylan

Johnny Cash all'astaProprio in questi giorni è giunta la notizia della vendita del testo manoscritto da Bob Dylan del brano “The Times They Are A-Changin” a prezzo folle: ma Johnny Cash non è da meno, anche la sua fama postuma continua a scintillare.  Sono infatti stati venduti moltissimi cimeli a lui appartenuti che hanno segnato la storia della musica insieme allo stesso Cash, per un totale di 700.000 dollari. Un bel colpo per la casa d’aste Julien’s Auction di Los Angeles, che ha messo all’asta una grande quantità di oggetti di varia natura appartenuti al leggendario Johnny Cash.

Johnny Cash

Tra gli oggetti all’asta più ambiti e preziosi, la sua chitarra Martin D-28, autografata e recante i primi versi della celebre “I Walk The Line” ai tempi in fase di composizione. 50.000 dollari per la chitarra, ma altrettanti anche per il completo che Johnny Cash indossò durante lo storico concerto a S. Quentin, ora di proprietà di un collezionista belga. La Julien’s Auction si è naturalmente dichiarata molto soddisfatta dei risultati dell’asta: “Abbiamo avuto partecipanti da tutto il mondo, Johnny Cash è una vera leggenda”.

Johnny Cash all'asta

Ricerca personalizzata