È indubbiamente un brutto momento quello che sta passando Kim Kardashian che mentre si trovava in vacanza al mare è stata immortalata da un fotografo che ha poi pubblicato le sue foto senza effettuare alcun ritocco. Dalle stesse è emerso un lato b con diverse imperfezioni, prima tra tutte la cellulite. Un problema che, al giorno d’oggi non dovrebbe essere neppure preso in considerazione ma che a quanto pare è stato vissuto in modo alquanto negativo dai suoi fan.

Dopo il primo momento di shock dinanzi ad una Kim del tutto inedita, diversi utenti hanno infatti iniziato ad offenderla sul web. Lo smacco più grande, però, è arrivato dai suoi sostenitori che ogni giorno la seguivano e commentavano su Instagram e Twitter. In più di 100mila hanno infatti pensato bene di abbandonarla smettendo di seguirla.

Dai commenti lasciati da alcuni di loro emerge che lo shock più grande sia stato quello di essersi sentiti presi in giro e traditi. La Kardashian, infatti, in passato avrebbe più volte negato l’uso di photoshop sulle sue foto mostrando sempre con estrema fierezza un lato b sicuramente abbondante ma privo di inestetismi. A quanto pare erano in tanti in fans pronti a prendere per oro colato le sue parole, fidandosi delle immagini rimandate dai suoi account e dai vari giornali. Così, scoprire tutto d’un tratto che in realtà i ritocchi c’erano e non erano neppure pochi, ha creato uno scompiglio generale che dopo diversi insulti si è risolto con un abbandono totale dai suoi tanti social.

Un problema che Kim dovrà scoprire come risolvere e che necessiterà di tutto l’impegno possibile visto che con queste foto è venuta a mancare la fiducia che in tanti avevano nei suoi confronti.

Fonti: Immagine presa da glamour.com