Krkic osservato speciale

    Il giovanissimo talento del Barcellona Bojan Krkic sembra aver attirato su di sé l’interesse dei dirigenti juventini alla ricerca di un degno erede del capitano bianconero Alex Del Piero. L’inserimento del giovane attaccante potrebbe essere graduale; la forte concorrenza e l’importanza di poter schierare un uomo in più in quel ruolo in Europa (già Quagliarella infatti non può disputare partite in campo europeo) potrebbe far presto cambiare idea agli uomini di mercato bianconeri. Inoltre è da registrare l’interesse dell’Arsenal di Arsene Wenger da sempre considerato “l’allenatore dei giovani” che accoglierebbe a braccia aperte il ventenne attaccante del Barcellona.

    Certo è che il futuro di Krkic, chiuso dai vari Pedro, Villa e Messi in quel ruolo sembra essere lontano da Barcellona e pare inoltre che il Barca abbia già individuato due sostituti all’altezza direttamente all’interno del proprio settore giovanile.

    Ricerca personalizzata