“La Bella e la Bestia”, il ritorno sul grande schermo

Approderà il 12 febbraio 2014 sugli schermi dei cinema francesi, “La Bella e la Bestia” – (titolo originale “La Belle et la Bete) – film diretto dal regista, sceneggiatore e produttore cinematografico francese Christophe Gans, reso celebre da Il Patto dei Lupi e Silent Hill. Protagonisti della pellicola Lea Seydoux e Vincent Cassel: lei, vincitrice della Palma d’oro al Festival di Cannes 2013, con il film “La vita di Adele“, lui, tra i più conosciuti e amati attori francesi, la cui ultima interpretazione è quella di “In trance“, film drammatico britannico del 2013 diretto da Danny Boyle.

Ambientata nel 1720, la nuova versione francese de “La Bella e la Bestia” racconterà la storia narrata dalla celebre fiaba. Bella, la più giovane delle tre figlie di un ricco mercante che improvvisamente perde tutte le sue ricchezze, si reca insieme al padre in un castello abitato da una terribile bestia, la quale ha accusato il mercante di un tentativo di furto, sentenziando che la sua morte sarebbe stata evitata soltanto se avesse lasciato vivere la giovane nel castello. Dopo aver intimato al mercante di non tornarvi mai più, la bestia dall’aspetto mostruoso si dimostra cortese e premurosa nei confronti di Bella, offrendole di vivere per sempre nel suo castello circondata da tutte le ricchezze in suo possesso.

[youtube]http://youtu.be/VU_TWTzvHV4[/youtube]

Una storia d’amore leggendaria, che verrà riproposta in chiave kolossal, dando vita all’ennesima trasposizione cinematografica in live action de “La Bella e la Bestia“.
Nel cast anche André Dussolier, nei panni del padre di Bella, Audrey Lamy e Sarah Giraudeau in quelli delle sorelle di Bella e Eduardo Noriega, che interpreta la mostruosa bestia.

Ricerca personalizzata