La commedia del 2014, una risata (non) vi seppellirà

Studi scientifici dimostrano che ridere fa bene alla salute, rinvigorisce il corpo e allevia la mente dall’ansia. E allora, sarà soprattutto per questo che la commedia è da sempre il genere più amato dagli spettatori. Perciò, se ai drammoni strappalacrime e ai thriller adrenalinici, preferite storie divertenti e spensierate in grado di farvi evadere per qualche ora dalle preoccupazioni quotidiane, il nuovo anno per voi promette pellicole che vi faranno sorridere, e in qualche caso anche emozionare.

La stagione cinematografica appena iniziata ci ha già regalato Il grande match, revival pugilistico con due icone del cinema coi guantoni Sylvester Stallone e Robert De Niro. Lo stesso De Niro sarà protagonista con Michael Douglas, Morgan Freeman e Kevin Kline di Last Vegas, una sorta di “Una notte da leoni” versione over 60. Altro grande cast (Adrien Brody, Jude Law, Ralph Fiennes, Owen Wilson, Bill Murray) è quello diretto da Wes Anderson, che torna dietro la macchina da presa con The Grand Budapest Hotel, che aprirà l’edizione 2014 della Berlinale. All’appello non mancheranno Tom Hanks, sugli schermi con Saving Mr. Banks, né Woody Allen, che torna sul grande schermo prima come attore per Turturro (Gigolò per caso) e poi come regista (Magic in the Moonlight). Promette risate, e anche un pizzico di commozione, Non dico altro, l’ultimo film interpretato dal compianto boss dei Soprano, James Gandolfini.

Ma scopriamo quali sono le commedie più interessanti che ci attendono nel 2014.

Last Vegas

di John Turteltaub – 23 gennaio 2014

last vegas

In Last Vegas, John Turteltaub riunisce quattro premi Oscar (Robert De Niro, Michael Douglas, Morgan Freeman e Kevin Kline) per quella che sembra a tutti gli effetti una versione senior di “Una notte da leoni”. Quattro amici, ormai pensionati, Billy, Paddy, Archie e Sam, festeggiano l’addio al celibato dell’unico tra loro ancora scapoli. Riusciranno a reggere ai ritmi sfrenati della città del peccato?

Saving Mr. Banks

di John Lee Hancock – 20 febbraio 2014

saving mr banks

Ci vollero vent’anni a Walt Disney per strappare un “sì” alla scrittrice Pamela Lee Travers e ottenere così i diritti cinematografici di Mary Poppins. Il film di John Le Hancock racconterà la storia della tormentata realizzazione di uno dei più grandi successi targati Walt Disney di tutti i tempi. Nel cast Tom Hanks, nel ruolo del papà di Topolino, Emma Thompson (nel ruolo dell’autrice del celebre personaggio), Paul Giamatti, Jason Schwartzman e Colin Farrell.

Her

di Spike Jonze – 13 marzo 2014

her

Arriva a marzo il film di Spike Jonze, in concorso all’ultimo Festival del film di Roma, con protagonisti Joaquin Phoenix e la voce sexy di Scarlett Johansson, premiata come migliore attrice nella kermesse capitolina pur non apparendo mai sullo schermo. In una Los Angeles futuristica, Theodore, uno scrittore solitario e asociale, si innamora di Samantha, la voce di un sistema operativo progettato per soddisfare ogni esigenza dell’utente.

The Grand Budapest Hotel

di Wes Anderson – 20 marzo 2014

the grand hotel budapest

A due anni da Moonrise Kingdom, Wes Anderson torna in sala con un’altra colorata ed eccentrica commedia delle sue. Ambientata in Ungheria sulla fine degli anni ’20, la storia ruota attorno alla vicende del Grand Hotel, dove il leggendario concierge Gustave H. (Ralph Fiennes) fa da mentore al giovane impiegato Zero Moustafa (Tony Revolori). I due saranno coinvolti, assieme ad ospiti e inservienti, nella ricerca di un prezioso dipinto rubato e in una battaglia per una immensa fortuna di famiglia.

Non dico altro

di Nicole Holofcenter – 10 aprile 2014

non dico altro

A quasi un anno dalla scomparsa, James Gandolfini appare per l’ultima volta sul grande schermo nella commedia romantica di Nicole Holofcenter, presentata in anteprima alla 31ma edizione del Festival di Torino. Non dico altro è il racconto di una storia sulle seconde possibilità che ci riserva la vita. Protagonisti sono Eve e Albert due genitori divorziati e single che intraprendono una relazione, messa in difficoltà dall’ex moglie di lui che è anche la migliore amica di lei.

Gigolò per caso

di John Turturro – 17 aprile 2014

gigolò per caso

Woody Allen e John Turturro si improvvisano gigolò nella commedia scritta e diretta dallo stesso Turturro. Due amici, Virgil e Bongo, decidono di mettersi in società ed entrare nel business dei gigolò per risolvere i loro problemi finanziari, ma attireranno le critiche della comunità ebraica in cui vivono. Ad affiancare la strana coppia Sharon Stone e Sofia Vergara, attraenti clienti degli improbabili accompagnatori.

La vendetta è femmina – The other woman

di Nick Cassavetes – 30 aprile 2014

the other woman

Quanto può essere pericolosa la vendetta di una moglie e due amanti tradite? Ce lo svela Nick Cassavetes nella commedia The other woman (in italiano La vendetta è femmina) con Cameron Diaz, Leslie Mann e l’esordiente Kate Upton, protagoniste di una storia di tradimenti incrociati che accendeno l’ira di un gruppo di donne che si coalizzano, tramando vendetta contro l’uomo che intrattiene relazioni sentimentali con tutte e tre.

Blended

di Frank Coraci – 5 giugno 2014

blended

Terza collaborazione sul grande schermo per Adam Sandler e Drew Barrymore che nella commedia romantica diretta da Frank Coraci recitano le parti di Jim e Lauren due genitori single intenzionati a non rivedersi mai più, dopo un disastroso appuntamento al buio. Ma quando prenoteranno la stessa favolosa vacanza in Africa, si ritroveranno a condividere la stessa suite per una settimana intera con le rispettive famiglie.

Come ammazzare il capo…e vivere felici 2

di Sean Anders – 27 novembre 2014

HORRIBLE BOSSES

Sulla scia del primo film, arriva il sequel di Come ammazzare il capo…e vivere felici. Cast pressoché invariato, con le new entry Chris Pine e Christoph Waltz. Stufi di dipendere dai loro capi, Nick, Dale e Kurt decidono di mettersi in proprio. Le cose sembrano finalmente andare per il verso giusto ma un investitore senza scrupoli (Waltz) manda all’aria tutti i loro piani. Disperati e con le spalle al muro rapiranno il figlio del loro avversario per chiedere un riscatto.

Magic in the moonlight

di Woody Allen – 2014

magic in the moonlight

Ancora un film per Woody Allen nel 2014, ma questa volta come regista. L’infaticabile Woody ambienta nel sud della Francia la sua nuova commedia Magic in the Moonlight. Dettagli sulla trama non sono ancora noti, ma a giudicare da vestiti e accessori indossati dagli attori, nelle uniche immagini ufficiali distribuite, possiamo scommettere sarà un period movie ambientato a cavallo tra gli anni ’20 e ’30. Solito cast di stelle con Emma Stone, Colin Firth, Jacki Weaver, Marcia Gay Harden.

Altre uscite al cinema:
Un compleanno da leoni (di Jon Lucas, Scott Moore)– 9 gennaio 2014
Anchorman 2 – Fotti la notizia (di Adam McKay) – 26 giugno 2014
Angry Games (di Jason Friedberg, Aaron Seltzer) – 16 gennaio 2014
Best Night Ever (di Jason Friedberg, Aaron Seltzer) – 6 marzo 2014
Neighbors (di Nicholas Stoller) – 31 luglio 2014
Scemo & + Scemo 2 – 14 novembre 2014
Alexander & the terrible, horrible, no good, very bad day (di Miguel Arteta) – 2014
Chef (di Jon Favreau) – 2014
Supercondriaque (di Dany Boon) – 2014

[Credits Photo: www.amsvans.com]

Ricerca personalizzata