La foto è sempre più social: da flickr a instagram ecco i luoghi più fotografati

Inquadrare, mettere a fuoco e poi scattare. Quante volte abbiamo fatto questi tre passaggi per immortalare un ricordo: con una reflex, una macchina digitale o un semplice smartphone siamo oramai diventati tutti un po’ fotografi. Poco importa se lo siamo di professione o per hobby, la parola d’ordine è photosharing, ovvero condividere sui social network.
Ma vi siete mai chiesti quali siano i luoghi più fotografati?

A partire da flickr, è stata elaborata qualche anno fa la più grande statistica mondiale sull’argomento ad opera della Cornell University: un gruppo dei ricercatori americani ha analizzato quali sono i posti più fotografati al mondo. Nel Mapping the World’s Photos presente quindi la classifica dei luoghi che, più di altri, sono finiti davanti al magico obiettivo di turisti e viaggiatori.

Due i criteri utilizzati: la distribuzione spaziale ed il tagging delle foto presenti su flickr. Più di 30 milioni di immagini sono state passate in rassegna tra panorami, paesaggi e monumenti, così la Cornell è stata in grado di definire il livello di popolarità dei luoghi in tutto il mondo. Il posto più paparazzato è la Tour Eiffel, seguita da Trafalgar Square e dal Tate Museum. Al quarto posto ancora Londra con il Big Ben, mentre al quinto la Cattedrale di Notre Dame. Al sesto posto il London Eye e al settimo l’Empire State Building.

Da flickr a instagram il passo è breve, ma solo in teoria. Sul blog ufficiale del photo social è stata pubblicata la top ten dei luoghi più fotografati attraverso la combinazione dell’applicazione con foursquare. Cambiano i numeri rispetto alla ricerca della Cornell – qui si parla di circa 100 mila immagini – ma soprattutto cambiano i gusti dei viaggiatori. Su dieci posizioni ci sono due aeroporti, un mega shopping mail, un palazzetto dello sport, due campi da baseball, un parco divertimenti, un molo, una piazza ed un solo monumento.

E quindi al decimo posto troviamo il celebre molo di Santa Monica, in California. Al nono lo Staples Center, il palazzo dello sport che ospita i campioni dell’Nba. E poi la Tour Eiffel, unica tappa europea, all’ottavo. A seguire, il Dodger Stadium, tempio del baseball americano. Sesto posto per l’aeroporto internazionale di Los Angeles, quinto posto per l’At&t Park, altro stadio del baseball che si trova a San Francisco. Al quarto gradino la piazza più famosa di New York, Times Square.
Sul podio: il Disneyland Park californiano, il mega centro commerciale Siam Paragon in Thailandia e al primo posto arriva la sorpresa.
Non un monumento, un palazzo storico o un paesaggio: il luogo più gettonato è per instagram un aeroporto, quello di Bangkok.
Non esiste più la fotografia di una volta?

[Fonti: Mapping the World’s Photos, Instagram]

Ricerca personalizzata