La più bella del reame: Biancaneve al Cinema

    E’ tempo di fiabe per il cinema hollywoodiano. Sono ben due i progetti tuttora in corso per riportare la storia di Biancaneve,  la “più bella del reame”, sul grande schermo: il primo da parte della Universal Pictures, mentre il secondo ad opera di Relativity Media.

    Snow White and the Huntsman” è in cantiere da parte di Universal per la regia del debuttante Rupert Sanders. Il copione, affidato all’ altrettanto esordiente Evan Daugherty, risulta essere una rivisitazione in chiave ancor più romantica della vicenda, lasciando maggior spazio alla figura del cacciatore e al suo legame con Biancaneve. Per quanto riguarda il casting di questo prodotto la faccenda si fa molto interessante: dopo aver considerato Angelina Jolie e Winona Ryder per il ruolo di Ravenna, la regina cattiva, la casa di produzione di proprietà della NBC sembra aver fatto una brusca virata sull’ attrice sudafricana Charlize Theron.

    Per il ruolo del cacciatore il nome di Michael Fassbender (“Bastardi Senza Gloria”) che, dopo il rifiuto di Tom Hardy (confermato nel cast di “Batman: The Dark Knight Rises),  sembra non avere rivali all’ altezza.

    Il casting più duro è ovviamente quello per la protagonista Biancaneve e la Universal sembra aver annunciato una shortlist internazionale delle attrici che potrebbero ottenere la parte: la prima è Felicity Jones, attrice inglese prossimamente al cinema nello shakespeariano “The Tempest – La Tempesta” diretto da Julie Taymor.  La seconda è Riley Keough, nipote del grande Elvis Presley, già nel cast di “The Runaways” e associata più volte al prossimo remake di “Mad Max”. Tra le altre attrici considerate ci sono Bella Heathcote, poco più che esordiente attrice australiana e Alicia Wikander, attrice svedese molto popolare a livello televisivo. Medio-alte le possibilità di vedere un volto noto vestire i panni del personaggio, spesso associato a Kristen Stewart, Saoirse Ronan e Dakota Fanning.

    Dal lato romantico della vicenda passiamo a quello più dark con il progetto  prodotto da Brett Ratner intitolato “The Brother Grimm: Snow White”.

    Basato sullo script di Melissa Wallack e affidato alla regia di Tarsem Singh, il film sarà molto più fedele alla storia originale dei fratelli Grimm, mostrando i nani come dei ladri e non come minatori e dando spazio anche al drago, totalmente assente nella versione Disney che tutti noi conosciamo.  Negli ultimi giorni sembra che il ruolo della Regina cattiva per questta pellicola  sia stato proposto niente di meno che a Julia Roberts, ultimamente sulla bocca di tutti a causa del suo incredibile compenso per i pochi minuti di presenza in uno spot pubblicitario.

    Per il ruolo di Biancaneve invece sono circolati, senza alcuna conferma o base affidabile, i nomi di Natalie Portman, Anne Hathaway e Scarlett Johansson. Voci che non trovano ancora fondamento inoltre, danno al film, le cui riprese inizieranno il prossimo aprile a Montreal in Canada, la possibilità di essere realizzato in 3D.

    Ricerca personalizzata