La settimana della moda a Milano prende il via

Pronti, partenza, via! Il countdown è ufficialmente iniziato e Milano si prepara ad una notte bianca spumeggiante e ricchissima di eventi. Si passerà dai cocktail, alle presentazioni delle collezioni, agli eventi super blindati a cui difficilmente le telecamere avranno accesso. Si scatteranno fotografie, ci si sposterà per il centro camminando a fatica insieme ad altre migliaia di persone. Edizioni speciali, gadget e capsule collection sono state create nei mesi scorsi proprio per questa notte: la Vogue Fashion’s Night Out attesissima nella sua nuova edizione 2013! Ma questo è solo l’inizio di quella che si preannuncia una delle settimane più calde dell’anno per chi ama la moda, il glamour e, perché no, anche tutto quello che ruota intorno al fashion system, che siano abiti, sfilate, collezioni, anteprime o semplicemente gossip. Inizia infatti la mattina del 18 settembre la Milano Moda Donna, che presenta in anteprima le collezioni primavera/estate 2014.

Così, mentre nella realtà ci prepariamo a tirare fuori dagli armadi maglioni e cappotti, nel mondo patinato e quasi impalpabile del fashion ci prepariamo ad avere un assaggio di quello che troveremo nei negozi fra parecchi mesi. Il calendario, come ogni anno, è decisamente ricco e la Camera Nazionale della Moda, anche quest’anno, propone una successione di sfilate e presentazioni da far girare la testa. Si inizia subito tosti e ad aprire la Milano Fashion Week è Paola Frani, seguita nella stessa giornata da mostri sacri della moda come Gucci, Alberta Ferretti, Luisa Beccaria e Fay, che approda così in calendario dopo un avvio quasi in sordina l’anno scorso. Grandi aspettative anche per il secondo giorno, aperto da Max Mara e condotto da firme come Fendi, Costume National, Prada, Jo No Fui e Just Cavalli che ci coccolano sempre con un altissimo livello di qualità.

Il weekend inizia con Blumarine e le due sfilate di Emporio Armani. Grandi aspettative per la delicatezza di Antonio Marras che ci ha abituati ad allestimenti da sogno e vestiti fluttuanti. Il fine settimana si preannuncia veramente molto intenso: brand come Bottega Veneta, Ermanno Scervino, Roberto Cavalli, Emilio Pucci e Moschino solo per la giornata di sabato, mentre domenica vedremo sfilare in passerella le creazioni di Marni, MSGM (forte del nuovo monostore appena aperta a Milano che ha subito riscosso un grande successo), Missoni, Salvatore Ferragamo, solo per citarne alcuni. La settimana proseguirà poi con il prossimo lunedì durante il quale re Giorgio Armani sono certa che ci stupirà come solo lui è in grado di fare, seguito a ruota da Frankie Morello e Gianfranco Ferrè. Nota d’onore per N-U-D-E: il progetto con i designer emergenti Francesca Liberatore e Mauro Gasperi. Mila Schon chiuderà poi questa giornata prima dell’ufficiale Closing Cocktail di Camera della Moda.

Grandi attese quindi per questa nuova settimana che inizia proprio fra qualche ora, e della quale sentiremo parlare sotto svariate luci e forme in questi sette giorni che seguiranno. Io sono pronta e stasera mi troverete da Gap (in Vittorio Emanuele) a Milano ovviamente, per consigli di stile e qualche risata fra amici. Ci vediamo lì?

Ricerca personalizzata