La Sony Pictures Classic distribuisce negli USA il film di debutto di Malik Bendjelloul intitolato “Searching For Sugar Man”

    La Sony Pictures Classic ha annunciato nella giornata di oggi di aver acquistato i diritti per il Nord America del film di debutto di Malik Bendjelloul intitolato “Searching for Sugar Man“. La pellicola è stata presentata in anteprima mondiale la scorsa notte come apertura del World Cinema Documentary Competition del Sundance Film Festival 2012.

    “Searching For Sugar Man” racconta l’incredibile storia di Rodriguez, la più grande icona del rock che sia mai esistita negli anni settanta. E’ stato scoperto in un bar di Detroit alla fine degli anni ’60 da due produttori che sono rimasti letteralmente colpiti dalle sue profonde melodie e dai suoi testi profetici. Insieme hanno registrato un album che avrebbe portato il cantante ad essere una delle leggende della musica della sua generazione. Il disco fù un vero successo ma Rodriguez scomparve misteriosamente nell’ombra, e molti vociferavano di un macabro suicidio sul palco. Una sua registrazione venne poi rinvenuta in Sud Africa circa vent’anni dopo, in piena Apartheid, riportando alla luce il suo talento e consacrandolo come un fenomeno.

    Il film segue quindi la storia di due suoi fan sudafricani che cercheranno di fare tutto ciò che è in loro potere per scoprire cosa accadde veramente al proprio eroe. Le loro investigazioni li porteranno a scoprire una verità ancora più incredibile rispetto a tutte le leggende che negli anni hanno coinvolto Rodriguez.

    Questa storia di musica e leggenda arriverà quindi negli States grazie all’operato della SPC, che ha voluto fortemente distribuire la pellicola sul territorio americano. E’ probabile che una buona riuscita in sala del film possa convincere la stessa Sony, o altri, ad intervenire anche in terre straniere e a distribuire “Searching for Sugar Man” anche in Europa.

    Ricerca personalizzata