La Waka Waka di Shakira in concerto conquista Torino

Shakira in concerto a TorinoAccolta da un pubblico caloroso ed appassionato, sabato sera Shakira ha conquistato il Palaolimpico di Torino, nella sua unica data italiana, esordendo con un grintoso “Torino, sono tua!” e facendo ballare i presenti a ritmo latino per tutta la durata del concerto. Immancabili i brani che hanno consacrato Shakira al successo internazionale, da “Whenever Wherever” a “Waka Waka”, passando per “Hips don’t lie” e “Underneath your clothes”. Molte, inoltre, le canzoni in scaletta tratte dal nuovo album “Sale el sol”, accolte piacevolmente dai dodicimila presenti. Dal canto suo la bella Shakira, prima avvolta nel tulle bianco e poi in fuseaux che poco lasciavano all’immaginazione, ha coinvolto e fatto ballare il pubblico senza sosta, nel vero senso del termine: Shakira ha infatti fatto salire sul palco tre fortunati fan insegnando loro alcuni passi della coreografia.

Shakira in concerto a Torino

A sorpresa, la cantante ha presentato anche al pubblico di Torino una cover di “Nothing Else Matters” dei Metallica, condita con ritmi afro e dal sapore latino. Il rock, le influenze gitane e le variegate sfaccettature della world music di Shakira si sono ancora una volta fusi con le sue movenze sensuali e perfino in una seducente danza del ventre. Immancabile, naturalmente, il movimento di bacino che è ormai suo marchio distintivo, per la gioia di tutti i maschi tra il pubblico

Ricerca personalizzata