Lady Gaga cancella 10 date del tour: colpa della fibromialgia

lady gaga

Lady Gaga ha annunciato la cancellazione degli ultimi 10 concerti previsti per il Joanne World Tour: le date di Londra, Manchester, Zurigo, Colonia, Stoccolma, Copenaghen, Parigi, Berlino e Rio non si faranno più, in quanto la cantante deve stare a riposo e lottare contro un già noto problema di salute. “Tornerò nelle vostre città – ha promesso Gaga – ma per il momento ho bisogno di mettere la mia salute davanti ogni altra cosa. Vi voglio bene”.

Lo scorso settembre Lady Germanotta spiegò pubblicamente di soffrire di fibromialgia e proprio per quel motivo cancellò un concerto in Brasile, a cui seguì il rinvio di una parte europea del tour che ha appunto provveduto a recuperare in questi ultimi periodi (la tappa programmata a Milano, per esempio, è stata rimessa su lo scorso 18 gennaio).

Ma questa non è la prima volta che Gaga si ritrova a dover fare un dietrofront sui suoi concerti, perché già nel 2013 si ritrovò a cancellare varie date per colpa della rottura dell’anca.

Nel comunicato congiunto che è stato pubblicato sui social si fa riferimento a “forti dolori che hanno compromesso la possibilità di esibirsi live”. “Per tale ragione – prosegue la nota – Live Nation e la cantante hanno annunciato la cancellazione delle ultime 10 date”.

“Lady Gaga è dispiaciuta e rattristata di non essersi potuta esibire per i fan europei che hanno aspettato pazientemente il suo ritorno. Attualmente – si legge – è affidata a medici esperti che lavorano con lei ogni giorno in modo che possa continuare ad esibirsi negli anni a venire”.

Ricerca personalizzata