Lancia Flavia: forse non si farà

    In questo momento il gruppo Fiat sta vivendo un periodo non particolarmente positivo, dovuto al crollo dei titoli azionari e ad una situazione di mercato non molto positiva.

    I progetti per il futuro quindi dovranno essere calcolati con attenzione per puntare subito ai maggiori guadagni possibili. Tenendo conto di questo aspetto, sembra che ai vertici Fiat, l’ipotesi della Lancia Flavia non interessi più.

    Si è parlato di questa berlina qualche mese fa, sostenendo che la vettura in questione potesse essere la nuova berlina di lusso della casa italiana, ma a quanto pare nei piani Lancia non è previsto lo sviluppo e la produzione in serie di una vettura di queste dimensioni (il cosiddetto segmento D).

    Come era logico aspettarsi, i dirigenti Lancia hanno pensato che l’operazione in questione (il lancio di una grossa berlina) non potesse portare molti profitti e a questo punto, tanto vale aspettare i guadagni provenienti dalla nuova berlina Chrysler-Lancia su piattaforma C-Evo (quella dell’ Alfa Romeo Giulietta), di cui abbiamo parlato qualche giorno fa in un precedente articolo.

    La produzione di questa vettura non è mai stata data per sicura al 100% proprio a causa della stazza della stessa: la Flavia Concept è un’ auto lunga 487 cm, larga 184 cm e alta 148 cm. I motori in dotazione sarebbero dovuti essere due a benzina, un 2.4 a quattro cilindri e un V6 a benzina, e un motore diesel. A quanto pare, ora sembra quasi sicuro che lo sviluppo di questa vettura è stato abbandonato!

    Ricerca personalizzata