Laura Pausini arrabbiata, si sfoga sui social: cos’è successo

laura pausini

In questi giorni si sta facendo un gran parlare delle dichiarazioni che Laura Pausini ha rilasciato sul conto di Beyoncé, o meglio, sull’intenzione della popstar americana di usare il Colosseo come sfondo per un suo prossimo video musicale. A chi le chiedeva un parere su questa richiesta avanzata da Beyoncé, la Pausini aveva risposto con un ironico “prima gli italiani”, dando modo di credere che quella battuta non avesse però alcun tipo di connotazione politica.

Nonostante l’ironia chiaramente evidente, molti utenti hanno polemizzato definendo la battuta della cantante alquanto inopportuna. Sulla rete si è sollevato un tale polverone che la Pausini si è vista costretta a replicare con un lungo post su Facebook.

“Io non mi voglio prendere alcun Colosseo. Mi hanno chiesto dopo l’Olimpico e il Circo Massimo cosa mi rimaneva, e ho risposto che il Colosseo sarebbe stato un sogno (che è diverso da dire “mi prendo il Colosseo”!). A quel punto mi hanno fatto notare che Beyoncé è stata rimbalzata dal Colosseo e allora ho risposto ridendo “che culo! Così magari lo danno prima a me che peraltro sono italiana e ci arrivo pure in bicicletta”, specificando però che la mia non era una battuta politica”.

E niente, “dopo quella battuta sono diventata improvvisamente una razzista stronza”, ha scritto irritata Laura. “Ma come vi permettete? Ma vi pare che possa mai voler offendere lei che tra l’altro è una delle mie artiste preferite, ma più in generale un essere umano? Siate semplicemente obbiettivi”.

Ricerca personalizzata