Laura Pausini, otto concerti sold out in Francia

Che in Italia Laura Pausini sia amatissima dai fan, non è una novità. Neppure il suo successo in America Latina non stupisce. Ora, al carnet delle nazioni che sembrano innamorate di lei la cantante può aggiungere a pieno titolo anche la Francia, che ha accolto a braccia aperte il suo Inedito World Tour facendole registrare il sold in tutte e otto le date previste, per un successo che costituisce ulteriore conferma della fama internazionale della cantante.

Parigi, Tolosa, Nizza, Marsiglia, Metz, Strasburgo e Lione sono le città francesi che hanno dimostrato tutto il possibile calore alla cantante nostrana, che reduce da questo successo è pronta a proseguire il tour anche nel resto d’Europa, per una serie di appuntamenti che la terranno impegnata per i prossimi mesi. In Francia, la Pausini e la sua band si sono esibiti di fronte ad un totale di oltre cinquantamila spettatori entusiasti.

Un successo che ricompensa la cantante di tutte le fatiche legate ad un tour davvero lungo, che prevede un totale di cento date in giro per il mondo e che segna un ulteriore piccolo passo avanti per la sua carriera: il 6 maggio Laura Pausini avrà occasione di esibirisi per la prima volta presso la Stadthalle di Vienna. Riuscirà a replicare il successo raccolto in terra francese? Le tappe estere si concluderanno con un ulteriore appuntamento di grande prestigio: la cantante si esibirà, il 22 maggio, presso la Royal Albert Hall di Londra.

Dopo il tour europeo, la Pausini farà di nuovo ritorno in Italia, non per una pausa, ma per una ulteriore tranche del fortunato tour in corso: la cantante si esibirà in patria nelle principali città nei mesi di giugno, luglio e agosto.

Ricerca personalizzata