Le acque termali di Contursi terme tra le più benefiche al mondo

Le acque termali di Contursi, in provincia di Salerno, sono ormai famose in tutto il mondo per le loro qualità eccezionali e per i benefici che offrono a coloro che ne usufruiscono. Esse nascono dal fiume Sele e ne sono quindici, ognuna delle quali ha varie caratteristiche, però in linea generale esse curano malattie respiratorie e alcune patologie che si presentano nell’apparato genitale femminile. Un esempio, sono le acque delle Fonti di S.Antonio che sono ricche di sostanze sulfuree e alcaline, fuoriescono dalla terra ad una temperatura di circa 40°. Sono state definite dalla comunità Europea patrimonio dell’umanità, che va tutelato e valorizzato il più possibile, perché queste risorse vanno con l’esaurirsi con il passare del tempo.La maggior parte degli hotel, che sono situati in queste zone, offrono i bagni termali e i fanghi. Sono dei posti bellissimi, ospitali, ma soprattutto ricchi di natura e di aria pulita. Infatti, è meta di molte persone che intendono trascorrere delle vacanze favolose e ricche di benessere e comodità. I medici consigliano di passare almeno due settimane all’anno ai pazienti affetti da asma, da difficoltà nel respirare e da allergie. Inoltre, i fanghi sono di colore bianco,di matrice naturale, a differenza dei fanghi argillosi normalmente usati negli altri stabilimenti termali.

Ricerca personalizzata