Le cinque auto più bizzarre di Scottsdale

Ogni anno a Scottsdale in Arizona vi è la più grande mostra/mercato per collezionisti d’automobili degli Stati Uniti.
Quest’anno la casa d’aste Barret-Jackson ha battuto il record di acquisti arrivando a ben 1400 veicoli, ecco a voi la classifica delle 5 auto più strane di quest’anno.

1- 1953 Mochet Micro Furgone

Questo piccolo furgone è stato costruito in Francia da George Mochet, l’inventore della bicicletta reclinata.
Monta un motore da 125cc, il che significa che il suo nuovo proprietario non riuscirà a trasportarci qualcosa di più pesante di un paio di Baguette e di un croissant. E’ stato venduto per 30’000 dollari alla Barrett-Jackson.

2- 2005 Ford Excursion custom convertible
Le cinque auto più bizzarre di Scottsdale
Assolutamente bizzarro questo enorme SUV con il tettuccio mozzato, senza finestrini né parabrezza, dotato di un grande verricello e un mastodontico bull bar cromato. Ideale per lo stalking e per la caccia al mammuth lanoso del Nord America, se non si fosse estinto nell’ultima era glaciale. Battuto per 17’000 dollari alla Silver Auctions.

3- 1957 BMW Isetta
Le cinque auto più bizzarre di Scottsdale
Fu costruita per dare ai tedeschi della Germania ovest impoveriti dalla guerra qualcosa di meglio che uno scooter per andare in giro. Terribilmente carina e con una singola portiera frontale. La BMW si mosse velocemente verso qualcosa di più grande e migliore, ma alle aste gli acquirenti aprono volentieri il portafogli per una di queste auto a forma di uovo. Venduta per 34’000 dollari alla Gooding and Company.

4- 1950 Crosley Hot Shot
Le cinque auto più bizzarre di Scottsdale
La Crosley Hot Shot fu la prima auto sportiva del dopoguerra americano. Montava un quattro cilindri da 44 pollici in latta saldata per ridurre il peso. Esistono delle ragioni se i motori sono solitamente costruiti di pesante acciaio come le incudini e quest’auto ne è la prova. Tuttavia la Hot Shot è stata guidata da personaggi molto ricchi (e apparentemente molto eccentrici) come Nelson Rockefeller e Frank Lloyd Wright. Se l’è aggiudicata la Barrett-Jackson per 24’000 dollari.

5- 1983 Aston Martin Lagonda
Le cinque auto più bizzarre di Scottsdale
Una berlina quattro porte dall’aspetto veramente strano, quando la Lagonda si rompeva si rompeva di brutto. Il V8 con quadruplo albero a camme era difficile da riparare (se si riusciva a capire cosa provocava il guasto). Per non parlare della tecnologia della Pong-Era, lo schermo lcd di quest’auto diventava spesso completamente nero. Quindi perché non farne un pezzo unico personalizzato? La versione venduta per 57’000 dollari a Russo e Steele ha cerchi sportivi cromati, una vernice bianco perla e un motore a Cassa della General Motors.

Ricerca personalizzata