Le FS comprano la società trasporti tedesca Arriva Deutschland

    Colpo grosso delle Ferrovie dello Stato.

    Berlino ha ieri dato il suo via libera alla cessione della società di trasporti regionale Arriva Deutschland alle Ferrovie dello Stato italiane.

    La cessione dovrebbe avvenire a un prezzo di circa 170 milioni di euro, la metà rispetto ai 340 milioni iniziali previsti; la drastica riduzione del prezzo di vendita è dovuta alla introduzione di numerose norme da rispettare.

    Le FS fanno sapere che la società tedesca Arriva Deutschland è strategica, all’interno del panorama ferroviario tedesco, con ottime potenzialità di crescita, su tutta la rete.

    Arriva Deutschland detiene tre mila addetti, sparsi su diversi punti, che con un ricavo annuo di 460 milioni di euro, lo scorso anno, fanno intravedere opportunità di forte penetrazione aziendale, nel settore delle ferrovie tedesche, una vera e propria istituzione in Germania.

    La società vanta il 5% del mercato tedesco.

    L’offerta di FS batte quella della concorrente francese Veolia.

    Adesso, le Ferrovie dello Stato puntano a una strategia di consolidamento sul panorama europeo.

    Ricerca personalizzata