Leonardo DiCaprio ritorna ne ‘Il lupo di Wall Street’

Una delle star di Hollywood più amate e ricercate di sempre, Leonardo DiCaprio, l’affascinante Jack del “Titanic“, è già pronto per un’altra delle sue interpretazioni arricchendo ulteriormente la sua lunga carriera cinematografica.L’ultimo dei suoi innumerevoli film non è altro che frutto del sodalizio professionale stretto con Martin Scorsese.

The Wolf Of Wall Street” (Il lupo di Wall Street) uscirà negli Stati Uniti a Natale e in Italia il 23 gennaio.

Mentre l’anno scorso è stato un disgustoso schiavista per Quentin Tarantino (Django Unchained), adesso la star si lancia nell’interpretazione del lupo di Wall Street, un personaggio difficile che si distacca dal solito ruolo di americano perbenista. Tratto da una storia vera, Jordan Belfort, speculatore di Borsa senza scrupolo che fece furore negli anni Ottanta, dopo la galera si è redento. Tripudio di sesso, droga e soldi, Tarantino ancora una volta non si smentisce. La sceneggiatura infatti è stata studiata meticolosamente traendo spunto dall’autobiografia di Belfort stesso, e quando finalmente si presenta l’occasione di una piccola impresa indipendente interessata, vengono sborsati oltre 100 milioni di dollari necessari per la produzione.

Inserito un po’ forzatamente nella categoria Best Comedy, il film e l’interpretazione di Di Caprio sono già candidati al primo dei premi cinematografici che verranno consegnati nel 2014: i Golden Globes. Un’occasione, questa, per aggiudicarsi anche l’Oscar? La concorrenza è abbastanza forte, ma quel che è certo è che, Oscar o non Oscar, DiCaprio possiede ad ogni modo un’aura magnetica che pochi vantano, ed è grazie a questo che la gente è attratta da lui ( gli incassi del “Grande Gatsby” lo dimostrano in maniera evidente).

Una vera e propria celebrazione del mondo hollywoodiano con tutte le sue tentazioni. Sarà meritevole della famosissima statuetta dorata? Manca solo un mese per scoprirlo.

Ricerca personalizzata