Ligue 1 tredicesima giornata: anticipa il Monaco, domani il Psg

La scorsa settimana sono cambiate le gerarchie in Ligue 1. La sconfitta del Monaco contro il Lille, infatti, ha relegato i monegaschi al terzo posto, a -1 proprio da Les Dogues e a -3 dalla capolista Paris Saint-Germain.

Pertanto Les rouges et blanc sono obbligati a vincere in casa contro l’Evian TG, per rimanere in scia ai campioni di Francia, aspettando un passo falso che finora non è ancora arrivato. Il match presenta molte insidie, i biancorosa, infatti, sono reduci da due vittorie consecutive e vivono un buon momento di forma.

Il Lille, migliore difesa del campionato con sole 4 reti subite, vuole confermarsi in casa del Guingamp, una delle sorprese di questa prima parte di stagione. Il tecnico René Girard spera che la vena relizzativa di Roux (5 reti finora) non si esaurisca.

Il Psg se la vedrà in casa con il Nizza, una delle squadre meno in forma della Ligue 1. I campioni in carica sono reduci dal clamoroso pareggio in Champions League contro l’Anderlecht, e vorranno riscattare la pessima prestazione fornita contro i belgi. Cavani, giunto a 9 reti in campionato, vuole confermarsi in cima alla graduatoria dei marcatori.

Allo Chaban-Delmas di Bordeaux si disputa la sfida più interessante del turno: Bordeaux contro Nantes. I padroni di casa sono in netta ripresa dopo un inizio stentato e cercano punti per avvicinarsi alla zona Champions, gli ospiti, trascinati da un Djordjevic in stato di grazia, sono attualmente al quarto posto e non vogliono smettere di sognare.

L’Olympique Marsiglia, che in settimana ha subito l’eliminazione dalla Champions League, non vince da quattro turni e necessita dei 3 punti in casa contro il Sochaux. Discorso simile anche per Saint Etienne e Lione, due delle grandi deluse dopo l’inizio a rallentatore, che si sfidano nel posticipo di domenica.

Completano il programma della 13.a giornata Bastia-Rennes, Lorient-Reims, Tolosa-Ajaccio e Valenciennes-Montpellier.

Ricerca personalizzata