Litfiba premiati al Mei per il Miglior Tour dell'anno

E’ stato quello dei Litfiba il miglior tour del 2010: a decretarlo il Mei, Meeting delle Etichette Indipendenti. Il premio viene conferito alla band “per avere riportato le radici dell’italian Style Rock degli anni Ottanta nei Palasport di oggi, registrando il sold out ad ogni data e mostrando ai giovani di oggi gli altri anni Ottanta, quelli spesso dimenticati”, come ha spiegato l’organizzatore Giordano Sangiorgi. La band di Pelù e soci ritirerà il prezioso riconoscimento il prossimo 28 novembre a Faenza. Durante l’evento i Litfiba presenteranno inoltre il videoclip del brano “Barcollo“, secondo inedito tratto dall’album “Stato Libero”, di recente pubblicazione. Il video trae ispirazione dal film di Luis Bunuel “L’angelo sterminatore”, ed è stato scritto dallo stesso Piero Pelù e da Staino.

“In un Paese che tende a non avere memoria culturale, e’ importante far capire che le radici della musica italiana attuale si trovano non solo nel Festival di Sanremo, nei Festivalbar, nei Cantagiri e nei Dischi per l’Estate, ma anche nei primi cantautori impegnati, nel primo rock progressive e sperimentale, nel primo rock demenziale degli Skiantos.” prosegue Sangiorgi. A premiare i vincitori sul palco ci saranno l’organizzatore del Mei ed il giornalista di “XL” Luca Valtorta, al termine del Premio Italiano Videoclip Indipendente 2010, che ha visto la partecipazione di ben 400 filmati in gara.

Ricerca personalizzata