La morte è vicina? Lo rivela un esame del sangue

Per prevedere la data della propria morte non sono necessari indovini o chiromanti, ma un semplice esame del sangue. A rivelarlo è uno studio pubblicato su PLoS Medicine che evidenzia come la presenza nel sangue di determinati livelli di quattro biomarcatori riesca a rivelare fra quanti anni sopraggiungerà la propria fine.

Il test è stato condotto analizzando i campioni di sangue di 9482 persone con un’età compresa fra i 18 e i 101 e tutte residenti in Finlandia ed Estonia. Successivamente sono state sottoposte ad una spettroscopia realizzata con la risonanza magnetica nucleare 106 tipologie di proteine e circa 5 anni dopo il prelievo di sangue gli scienziati hanno selezionato i campioni di quelle persone – 508 per la precisione – che avevano partecipato allo studio e che erano però morte, per le cause più disparate, in questo lasso di tempo.

Il risultato è stato sconvolgente: i livelli di quattro biomarcatori – alfa-1-glicoproteina acida, albumina, molto lipoproteine ​​a bassa densità (VLDL) granulometria e citrato – erano insolitamente alti cinque anni prima che avvenisse il decesso dei soggetti interessati nello studio.

I ricercatori hanno inoltre creato un indice dei quattro biomarcatori e hanno scoperto come i pazienti che presentano un indice del 20% superiore rispetto al range considerato hanno molta più probabilità di morire in 5 anni rispetto a coloro che invece hanno un indice inferiore a tale percentuale.

Queste quattro tipologie di proteine riscontrate nel sangue e che indicherebbero la futura morte sono state associate dai ricercatori a diverse malattie, quali il cancro e le malattie vascolari e cardiovascolari. Il problema però è che gli elevati livelli di questi agenti proteici non sono facilmente osservabili, soprattutto se si reputa un paziente sano e in forma.

I quattro indicatori dell’arrivo del Tristo Mietitore sono dunque in ognuno di noi. E il fatto che la bilancia della vita penda più verso il basso o verso l’alto dipenderà solo dal livello di questi biomarcatori.

Ricerca personalizzata