L’onda libera dei Modena City Rambles

    Un’onda libera che ha contraddistinto tutta la carriera di questo gruppo folk italiano; oltre ad essere il titolo del loro ultimo album creato per dare un aiuto ad associazioni come “Libera” che si occupano giornalmente della lotta alla criminalità organizzata.

    Un particolare tour che ha coinvolto la band originaria dell’Emilia Romagna e molti artisti di spicco quali Dario Fo, Marco Paolini, i Ned Ludd, gli A67, la Casa nel Vento, in un amplio progetto a sostegno della dura lotta alle mafie, in particolare nelle tematiche riguardanti i beni confiscati.

    Questa band italiana nata nel 1991, che deve la sua fortuna all’incondizionato amore verso il folk irlandese, è ora vicina al pubblico in un nuovo e geniale modo; molti artisti dovrebbero prendere esempio.

    Ricerca personalizzata