Lazio, Lotito contestato prima della partita col Sassuolo

Come preannunciato già negli scorsi giorni, i tifosi della Lazio hanno dato vita a una dura contestazione nei confronti del Presidente Claudio Lotito. Poco prima del fischio d’inizio i sostenitori presenti in curva nord hanno dato vita a una coreografia fatta di cartoncini, sui quali compariva la scritta “libera la Lazio”. Il destinatario del messaggio è chiaramente il numero uno della società, che da anni continua ad essere osteggiato da una parte del tifo.

Già dopo il fischio finale della partita di Europa League persa malamente in casa contro i bulgari del Ludogorets, Lotito era stato oggetto di ingiurie provenienti da una folla inferocita di contestatori, prima di essere portato fuori dalla scorta.

Foto: noibiancocelesti.com

Ricerca personalizzata