Luoghi tagliati in Final Fantasy XIII

    Isamu Kamikokuryo, art director di Final Fantasy XIII, ha detto che moltissimi luoghi sono stati tagliati dal gioco finale. Questa decisione è stata presa forse per poter rendere FF più leggero e poterlo tranquillamente contenere nel disco. Tra i luoghi eliminati vi sono: la casa di Lightning, la base segreta del gruppo della resistenza ed il Nautilus Park.
    Vista la gran quantita di spazi eliminati (ve ne sono altri oltre a quelli citati), si pensa ad una probabile ricollocazione di essi in futuri DLC.
    Intanto staremo ad aspettare l’uscita prevista per il 9 Marzo.

    Ricerca personalizzata