Mancano solo pochi giorni ed i motori torneranno a riaccendersi in vista del motomondiale delle Americhe che si correrà questo week end ad Austin, in Texas, nel circuito ideato dal famoso architetto tedesco Herman Tilke. Ventun giri di pura adrenalina per il terzo appuntamento della stagione che al momento vede al dominio Maverick Vinales, l’ultimo arrivato di casa Yamaha.

Il favorito di questa edizione, però, è Marc Marquez che lo scorso anno ha vinto su Jorge Lorenzo e Andrea Iannone. Un trionfo che lasciò invece con l’amaro in bocca Valentino Rossi, ritiratosi al 19° giro. Ed è proprio Valentino che quest’anno punta in alto. Dopo un terzo posto in Qatar ed un secondo in Argentina, il pilota, ancora memore della scivolata che mise fine alla sua gara, si dice intenzionato a mettercela tutta per migliorare le proprie prestazioni. Lui che con il circuito di Austin ha un conto in sospeso e che ciò nonostante ha dichiarato di essere felice di farvi ritorno perchè trova che la pista, oltre ad essere impegnativa abbia un’atmosfera particolare.

Una gara elettrizzante che in Italia si potrà vedere tramite il canale Sky Sport MotoGp HD (calane 208). I non abbonati potranno invece seguire il tutto in differita su TV8.

Il tutto avrà inizio domani alle 21 con la solita conferenza stampa della vigilia cui seguirà la prima sessione di prove libere prevista per Venerdì alle 16 (ore americane). Da qui in poi sarà un susseguirsi di qualifiche fino alla gara definitiva che si terrà Domenica 23 Aprile alle 21. Gara che su TV8 verrà trasmessa in differita, solo intorno alla mezzanotte. A partire dalle 21 sarà comunque possibile assistere, sempre con la stessa modalità, alle gare di moto3 e di moto2.

Fonti: Immagine presa da derapate.allaguida.it