La bellezza non ha tempo, né età. A questo avranno pensato i creativi chiamati per organizzare il lancio della nuovissima linea di cosmetici di Marc Jacobs.
La prescelta è l’affascinante Jessica Lange, l’attrice di 64 anni conosciuta per il suo indimenticato ruolo in Tootsie, che le è valso l’Oscar nel 1982.

Nella campagna pubblicitaria è ritratta in penombra e sfoggia uno smokey eyes, che la fa apparire – se è possibile – ancora più bella e misteriosa – e, in primo piano, una bocca carnosa, ma senza l’ombra di un rossetto. Una scelta azzardata che dimostra come l’avvenenza non sfiorisce dopo i 40 anni.

È vero, anche, che negli ultimi tempi sono molti i brand che hanno deciso di abbinare i loro prodotti a volti maturi. Per esempio lo stesso giorno in cui, via Twitter, è stata confermata la scelta di Jessica Lange, un’altra casa di cosmetici, Nars, ha annunciato l’accordo con la sessantasettenne Charlotte Rampling. È la rivincita delle ultracinquantenni che per molti anni sono state relegate – a torto – nell’oblio.

Marc Jacobs, è Jessica Lange la nuova donna immagine

La neonata linea cosmetica è distribuita nei negozi monomarca dello stilista e da Sephora. Ed è già un gran successo. A Manhattan non hanno badato a spese e nello store dedicato ai nuovi prodotti troneggia, al centro dello spazio, un tavolo di granito nero da venti tonnellate. E sopra in bella vista: blush, rossetti, smalti, ombretti, prodotti per i trattamenti idratanti e leviganti.
Il packaging è molto elegante, le linee delle confezioni stondate e armoniche con l’immancabile nero, simbolo dell’eleganza essenziale.

Credit photo [mistermovie]