Marco Mengoni ha appena raggiunto il milione di utenti Facebook che hanno cliccato like sulla sua pagina ufficiale, a conferma del suo grande successo come artista e personaggio pubblico. Il cantautore di Ronciglione continua, così, a cavalcare anche attraverso la rete quell’onda inarrestabile di popolarità che lo sostiene senza cedimenti dalla vittoria al Festival di Sanremo dello scorso anno.

Le indiscutibili doti musicali di Mengoni, come autore e come interprete, sono amplificate dalla capacità sua e dello Staff di condividere con il pubblico ogni momento importante non solo della sua carriera ma anche del suo quotidiano, dosando abilmente un post o un tweet per accontentare la voglia dei suoi fan di avere sempre sue notizie, senza mai cadere in quell’eccesso di presenzialismo che è diventata l’ultima moda del momento tra i VIP, il selfie.

L’Esercito di Marco Mengoni (così si chiamano i fan del cantautore) sono da sempre molto attivi sui social e per festeggiare questo nuovo importante risultato raggiunto dal loro beniamino hanno deciso di organizzare una grande sorpresa, una delle tante che l’Esercito ha organizzato per il pluripremiato cantautore, ma stavolta forse la più grande: un raduno virtuale dell’intero esercito, di livello internazionale.

Dal momento che ancora non esiste un fan club ufficiale, l’idea-base è stata riuscire a mettere insieme tutti i gruppi locali che fanno parte dell’Esercito per farlo diventare almeno in quest’occasione un unico gruppo unito, organizzando una sorpresa che non portasse nessuna delle firme dei singoli gruppi di supporto che negli anni si sono creati, per diventare davvero un gruppo unico, proprio come Mengoni auspica da tempo quando parla del suo Esercito.

Qualche settimana fa si è, dunque, radunata una tavola rotonda virtuale su facebook, composta da 20 rappresentanti (limite imposto da fb) di gruppi/pagine dell’universo mengoniano nel mondo (italiani, spagnoli, greci, russi, argentini, messicani, brasiliani, tedeschi, francesi, svizzeri, etc.). I rappresentanti, condividendo man mano l’evolversi del brainstorming internazionale con i propri gruppi locali, hanno pensato ad una sorpresa che si è arricchita di giorno in giorno delle idee di ciascun gruppo partecipante. Una volta stabilito tutto, sono state preparate le istruzioni in sei lingue da distribuire in tutto il mondo tramite il web per organizzare al meglio i festeggiamenti. Il tam tam è partito quando il contatore della pagina di Mengoni ha raggiunto i 990.000 “mi piace”.

E mentre si aspettava, prima giorno dopo giorno e poi ora dopo ora, tutti connessi alla stessa pagina facebook riaggiornata in continuazione, ci si raccontava ad esempio delle avventure che magari erano state affrontate per seguire i concerti di Mengoni durante l’Essenziale Tour 2013, delle amicizie nate con i fan degli altri Paesi ospitati dai fan italiani nelle varie tappe del tour, come se ci si conoscesse e ci si frequentasse nel quotidiano, da sempre.

Non appena è stato raggiunto il traguardo il 26 gennaio, da ogni parte del mondo è partita una raffica di post sulla pagina facebook di Marco Mengoni in cui ogni membro dell’Esercito ha postato la foto della propria bacheca personale e del gruppo locale di appartenenza alla quale era stata cambiata l’immagine di copertina e inserita quella preparata appositamente per l’evento, in modo da rendere simbolicamente l’unità dell’intero esercito sotto un’unica bandiera. La foto era accompagnata dall’hashtag #OneMillionLikesMARCOMENGONI.

[youtube]http://youtu.be/ckeBzLEm7G8[/youtube]

Questo stesso hashtag è stato utilizzato su Twitter ed è entrato al 1° posto nelle tendenze italiane e al 4° posto nelle tendenze internazionali in meno di un’ora, a riprova che la carriera di Marco Mengoni è già proiettata verso il mercato estero. Anche Instagram è stato sfruttato da tutti i partecipanti alla fan action per pubblicare lo stamp della propria pagina facebook.
Questa speciale “ola” internazionale ha movimentato tutti 1.000.000 di fan in ogni Paese, il che è un risultato straordinario se pensiamo che solo poco più di 5 mesi fa si festeggiava la soglia dei 500.000 e oggi Mengoni ha già duplicato il numero dei sui fans, che mentre scriviamo continua ad aumentare.

Marco Mengoni ha potuto così sentire il calore del suo esercito e ha subito risposto con un video su Facebook ringraziando i fan. Ecco il

[Autore Carla Colletta]