Marion Cotillard: è lei la star meglio vestita del 2013

Come dimenticare il rosso acceso dell’abito firmato Dior indossato da Marion Cotillard sul red carpet dei Golden Globes 2013? O l’abito floreale senza spalline, foderato di raso blu, della stessa maison, indossato per il Toronto Film Festival? O la scollatura profonda dell’etereo abito bianco, scelto per il Festival di Cannes? Proprio così: non si può.

Sarà questo il segreto dell’attrice francese: l’essere indimenticabile. Con i numerosi look sfoggiati nel corso del 2013, Marion Cotillard ha mostrato ogni aspetto della sua personalità. Dalle mise floreali accompagnate da acconciature e make-up forti, a quelle candide sui toni pastello, l’attrice ha lasciato sui red carpet una scia di vittime.

E per la best dressed list dell’anno appena trascorso, stilata dal magazine Grazia, le vittime hanno il nome di: Kate Bosworth, Olivia Palermo, Rihanna, Alexa Chung, Kate Moss, Victoria Beckham, Miranda Kerr, Nicole Ritchie e Cara Delevingne.

Nomi noti, nuovi e vecchi, al centro del gossip o un po’ più dietro le quinte, che si sono dovuti arrendere al dixit dell’attrice francese. Eleganza, ricercatezza, estro, raffinatezza: queste le qualità attribuite alla Cotillard, che dimostra di non avere fortuna a intermittenza riguardo le sue mise, ma di dominare il buon gusto, come solo una francese sa fare.

Volto di Dior dal 2008, la magistrale interpretatrice di Edith Piaf in La vie en rose, ha esibito un’ampia scelta di capi firmati dalla casa di moda, interpretandoli ed arricchendoli con la sua femminilità innata. Nessun eccesso volgare o fuori luogo, nessuna miscela malriuscita: nel 2013, con Marion Cotillard, è stata premiata l’eleganza.

Ecco la gallery con i look ineguagliabili dell’attrice del 2013.

Ricerca personalizzata