Menù texano

    Eccomi qua 😀

    non so se siete amanti delle serate a tema o se vi capiterà di organizzare una cena in stile texano, in ogni caso vi propongo questi due piatti, uno dei quali sarà sicuramente gradito dai vostri figli! 🙂

    Hamburger alla Texana

    Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 800 g di hamburger, 1 Kg di patate, uova prezzemolo tritato, olio, pepe, sale.

    Preparazione: Friggete le patate e adagiatele su carta assorbente con dei rametti di rosmarino,

    In una padella con olio e sale quanto basta cuocete gli hamburger ancora surgelati girandoli di tanto in tanto. A parte cuocete anche le uova all’occhio di bue servendone uno sopra ogni hamburger.  Accompagnate con della salsa piccante, insalatina di verdura e le patate fritte.

    NB: Per far sì che le vostre patate fritte o al forno siano ben croccanti ricordatevi che il sale va aggiunto solo alla fine!

    Wustele & fagioli

    Vi servono:

    • 2 scatole di fagioli bolliti
    • Salsa di pomodoro
    • Cipolla
    • Aglio
    • Lenticchie
    • Wustel
    • Pomodoro secco
    • Spezie
    • Peperoncino

    RICORDATEVI CHE LE LENTICCHIE SECCHE DEVONO ESSERE MESSE A MOLLO PER ALMENO UN’ORA PER AMMORBIDIRLE

    Tritate la cipolla e l’aglio e fateli soffriggere in poco olio d’oliva.

    Aprite i barattoli di fagioli e scolateli dalla loro acqua, versateli nella pentola e fateli rosolare.

    Aggiungete 2 bicchieri di salsa di pomodoro, il pomodoro secco tritato ed il peperoncino o in polvere oppure intero o sminuzzato.

    Versate le lenticchie.

    Infine adagiate i wustel privati della pelle.

    Versate due mestoli d’acqua e lasciate cuocere a fiamma bassa rimescolando spesso perché quando bolle tende ad attaccarsi, specie se avete usato pentole in acciaio o alluminio.

    SALSE PICCANTI:


    Harissa

    ingredienti:

    • 3 spicchi d’aglio
    • 1 cucchiaio di coriandolo in polvere
    • 1 cucchiaio di coriasndolo fresco in foglie
    • menta
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • 250gr di peperoncini rossi piccante
    • sale
    • 1/2 cucchiaino di cumino
    • 1 limone

    Preparazione:

    come prima cosa pulite bene i peperoncini, eliminando il picciolo ed i semi, aprendoli lateralmente.

    Metteteli a bagno in un filo d’acqua fredda e il succo di mezzo limone, e lasciateli ammollo per circa 1 ora.

    Trascorsa l’ora, scolate bene i peperoncini e lasciateli asciugare un po’. A questo punto non resta che pestare tutti gli ingredienti in un mortaio di marmo o in un mixer, aggiungendo l’olio a filo in quantità sufficiente per ottenere una pasta omogenea.

    Pestate fino ad amalgamare il tutto e attere una crema densa. A questo punto aggiungete il succo di mezzo limone, usando l’accortezza di filtrarlo, e salate leggermente.

    Salsa piccante veloce:

    • 250 ml di PASSATA DI POMODORO
    • 1 CIPOLLA (piccola)
    • 1 cucchiaio di CAPPERI
    • 2 cucchiai di PREZZEMOLO (tritato)
    • 3/4 di PEPERONCINI (piccanti)
    • 3 cucchiai di olio EVO
    • 1/2 cucchiaino di sale

    Versare la passata di pomodoro in un pentolino e far cuocere a fuoco moderato per 10 minuti.

    Tritare la cipolla a pezzettini, i capperi e il peperoncino fresco (si può usare il mixer) .

    Versare il tutto in una ciotola con la passata di pomodoro, l’olio, il sale e il prezzemolo.

    Mescolare bene e lasciar decantare qualche ora.

    Ricerca personalizzata