Mercato 2014: Nainggolan-Napoli, è fatta. Messi, ultima follia Psg

Il sorpasso è servito. Nel giorno dell’Epifania arriva il primo colpo importante del mercato 2014, ed è del Napoli: Nainggolan in azzurro dopo un blitz a sorpresa di De Laurentiis. Sembrava fatta col Milan settimana scorsa e, invece, i partenopei hanno superato la concorrenza offrendo 9 milioni di euro senza contropartite per la comproprietà del belga. Due in più del Milan, quanto basta per abbassare le resistenze di Cellino.

Indizio dello stato avanzato delle trattative il non rientro di Nainggolan a Cagliari ieri dopo la sfida del Bentegodi pareggiata col Chievo. In queste ore Bigon incontrerà Salerno per definire i dettagli e sempre oggi il belga affronterà l’argomento ingaggio con i dirigenti campani. Tutto lascia pensare insomma che si è davvero vicini ad una fumata bianca per un tormentone infinito che, da quest’estate, aveva visto protagoniste in ordine temporale anche Inter, Juventus e Roma.

MOSSE INTER – Sbarca oggi in Italia l’agente di Lamela, Pablo Sammag. L’ex Roma, accostato negli scorsi giorni proprio ai nerazzurri, è chiuso al Tottenham, e potrebbe decidere di cambiare aria a gennaio. L’Inter da parte sua non sembra avere troppa fretta, anche perché radiomercato parla di un affondo sempre più possibile per Osvaldo. L’attaccante della Nazionale italiana sarebbe considerato il calciatore ideale per completare un attacco sulla carta super con Palacio. Prosegue pure la rincorsa a D’Ambrosio per il quale i nerazzurri sembrano ormai aver raggiunto una posizione di vantaggio su tutti. Si lavora sulle contropartite, unico modo per abbattere le richieste economiche dei granata. Ruben Botta, più di Mudingayi, l’argomento giusto per convincere Cairo e Ventura a lasciar partire il terzino già in questa sessione di mercato.

ROMA, IL MERCATO DOPO IL KO – Preso il fantasista Paredes dal Boca Juniors. E’ stato lo stesso patron degli argentini Daniel Angelici a confermare ieri l’avvenuta intesa. 19 anni, assistito dallo stesso procuratore di Lamela, Paredes arriverà in Italia oggi per firmare un prestito di 18 mesi con riscatto già fissato a 4.5 milioni. Reduce da una frattura da stress al quinto metatarso del piede destro, potrebbe essere girato per la seconda metà di questa stagione in serie B visto lo status di extracomunitario che ne impedisce l’immediata applicabilità nella Capitale. In uscita da registrare il pressing del Psg per Miralem Pjanic: 30 milioni la cifra che i parigini sarebbero pronti a sborsare. Ma Sabatini frena: “Resta alla Roma, abbiamo detto no a tante squadre”.

A PROPOSITO DI PSG… Spendere 400 milioni per un solo calciatore, Lionel Messi. Roba da sceicchi. E’ l’ultima idea di Nasser Al-Khelaifi, boss del club più ricco del Mondo. L’ammissione è di Gerardo Molina, esperto di marketing: “Tre club europei mi hanno chiesto di effettuare una valutazione e una società è disposta a tutto pur di prendere Leo”. Tutti gli indizi portano alla Tour Eiffel. Per ora un sogno destinato a rimanere tale. Ma già averci pensato…

Ricerca personalizzata