Meteo, maltempo e neve anche al centro-sud

È arrivata l’attesa ondata di gelo sul centro-sud: la neve ha fatto capolino a bassa quota in Abruzzo, Calabria, Marche, Molise e Sicilia creando non pochi disagi, soprattutto per la circolazione. Diverse le strade ghiacciate, a Campobasso chiuse le scuole, mentre problemi sono stati riscontrati anche nell’Alto Mugello: la neve ha costretto alla temporanea chiusura di alcune strade in Abruzzo e Molise.

Chiuso, in entrambe le direzioni, lo svincolo Nord dell’Autostrada Salerno-Reggio Calabria. Scuole chiuse anche in Molise ed altre località del sud: una bufera di neve in Sila e fiocchi anche sull’autostrada A14 Bologna-Taranto. Imbiancata anche la Sicilia, dove il forte vento ha costretto ad interrompere i collegamenti marittimi da e per le isole Eolie. Disagi anche per la pioggia che è caduta copiosa a Palermo fino a questa mattina.

Nessuna nevicata invece a Roma, dove era stata lanciata l’allerta per un possibile peggioramento delle condizioni meteo e disposta l’apertura straordinaria delle stazioni della metropolitana per assicurare un riparo ai senza fissa dimora: la notte è trascorsa tranquilla e la protezione civile della capitale ha diramato lo stato di cessata attenzione. Nessun problema anche sulla rete ferroviaria, come comunicato dalla Rete Ferroviaria Italiana.

Il maltempo è destinato a perdurare anche nel fine settimana: nel week end, infatti, le previsioni meteo parlano dell’arrivo di una perturbazione dall’Europa centrale che porterà neve in tutto il nord, soprattutto nelle giornata di sabato. Domenica invece sono previste piogge di forte intensità e venti forti un po’ in tutta Italia. Maltempo anche al sud, dove però è previsto in sensibile rialzo delle temperature.

Ricerca personalizzata