Miccoli, ancora uno stop

    Rientro lampo per il “Romario del Salento”, forse troppo presto considerata la gravità dell’infortunio che lo aveva tenuto fuori dai campi di gioco per cinque mesi. Nella giornata di Europa League di ieri sera contro il Losanna, il tecnico Delio Rossi ha voluto schierarlo dal primo minuto ma non è durata molto la prima stagionale dell’attaccante rosanero, uscito malconcio dopo appena 43’ minuti del primo tempo. La diagnosi parla di un affaticamento muscolare al polpaccio sinistro, niente a che vedere con il tremendo infortunio degli scorsi mesi ma ora il talento salentino dovrà dosare meglio i tempi di recupero e pazientare ancora un pò. Sicura la sua assenza nel big match di domenica contro la Fiorentina; con lui resteranno a casa anche il centrocampista Rigoni e l’esperto Liverani.

    Ricerca personalizzata