Michelle Yeoh sarà Aung San Suu Kyi in un film di Luc Besson

    La vita della “Signora” di Rangoon, come la chiamano i suoi sostenitori in segno di rispetto,  diventa un film diretto da Luc Besson e interpretato dall’attrice Michelle Yeoh. La pellicola franco-thailandese si intitolerà “Dans La Lumiere” dedicata a Aung San Suu Kyi, leader dell’opposizione democratica in Birmania e premio Nobel per la pace nel 1991, liberata il 13 novembre scorso dalla giunta militare dopo anni di arresti domiciliari.

    Alcune riprese sono avvenute nelle zone rurali al confine tra Thailandia e Birmania, dove sorgono i campi di migliaia di rifugiati birmani. La protagonista e’ interpretata dalla ex bond girl Michelle Yeoh, famosa anche per il film “Memorie di una geisha”. L’attrice cinese-malese, che nel suo passato ha vinto anche il titolo di Miss Malaysia, ha trascorso giorni interi nella casa sul lago Inya, passeggiando e conversando con San Suu Kyi per cercare di entrare meglio nel personaggio.

    Ricerca personalizzata