Milan, Pato è quasi pronto

    Manca davvero poco al rientro di Alexandre Pato.

    L’attaccante brasiliano presto sarà di nuovo a disposizione del tecnico di Massimiliano Allegri. Pato andrà quindi a colmare la momentanea assenza di Antonio Cassano. La punta 22enne torna cosi dopo quasi 2 mesi di assenza a causa di un infortunio muscolare. Il “Papero” ha sottolineato che manca davvero poco e poi sarà a disposizione: “Torno dopo la sosta. Sei settimane sono appena passate, sono pronto ma è impossibile giocare contro il Catania perché non mi sono ancora allenato con la squadra”.

    Pato non vede l’ora di scendere in campo, per qualsiasi giocatore è davvero dura stare a guardare e rimanere fuori senza poter dare il proprio contributo. L’attaccante spera che il periodo no sia ormai alle spalle, ed inizi per lui una stagione ricca di soddisfazioni sia a livello personale che a livello di squadra.

    La punta rossonera si augura che gli infortuni non lo tormentino per un be po’. Insieme allo staff ha svolto un lavoro sulla muscolatura delle gambe, da sempre il suo punto debole. Tutti sperano che non ci siano delle ricadute e che Pato possa far vedere in campo quanto vale, dando il suo contributo al Milan.

    Per lui la stagione vera inizierà tra qualche giorno, Allegri lo aspetta a braccia aperte, sapendo che se in forma Pato è uno dei miglior attaccanti in circolazione che può decidere da solo la partita. Il tridente Boateng-Ibrahimovic e Pato offre ampie garanzie sia per quanto riguarda lo spettacolo sia per quanto riguarda il risultato finale.

    Ricerca personalizzata