Milan-Real per scacciare la paura delle grandi partite

    C’era una volta Carletto Ancelotti…lo sanno i tifosi milanisti, i quali soffrono la paura delle grandi partite da quando il tecnico di Reggiolo ha lasciato i colori rossoneri per recarsi a Londra; infatti nell’ultimo anno e mezzo il Milan non è mai riuscito ad imporsi contro una “grande” del calcio italiano ed europeo, fatta eccezione per l’epica partita di Madrid della scorsa stagione.

    Si pensi che nella gestione-Leonardo, oltra la già citata gara di Champions al Bernabeu, il Milan hanno collezionato due pesanti sconfitte con il Manchester United agli ottavi di finale: l’andata persa in casa per 3-2, al ritorno il fragoroso 4-0 ha sancito l’eliminazione dalla massima competizione europea.

    Anche in campionato la sfida alle grandi non è andata meglio: una vittoria e un pareggio con la Roma, un doppio 3-0 con una Juventus molto diversa da quella di oggi. Inoltre il confronto con i cugini neroazzurri è stato imbarazzante: 0-4 subito in casa e 2-0 per l’Inter, dopo che gli uomini di Mourinho avevano perso Sneijder per espulsione per oltre un tempo e mezzo.

    Il bilancio di Allegri non è molto diverso da quello di mister Leonardo, anzi: é di due settimane fa la sconfitta di Madrid per 2-0, ancor più fresca quella con la Juventus di sabato sera. Una svolta, però deve esserci: infatti i successori di Ancelotti non sono riusciti neanche ad avvicinarsi all’attuale allenatore del Chelsea. Carletto nei suoi sette anni ha battuto i cugini nerazzurri  per 10 volte tra campionato e Champions perdendo solo 4 volte e pareggiandone 3. Per non parlare delle partite europee: tre vittorie su quattro contro il Manchester e Bayern Monaco, e indimenticambili vittorie con Ajax, Real Madrid, Barcellona; ovviamente non considerando le due finali vinte.

    Ci sarà molto lavoro da sbrigare dunque per Allegri, al quale i tifosi chiedono per domani sera una vittoria: San Siro sarà tutto esaurito per domani sera, il “sold out” è arrivato dopo solo tre ore dall’apertura della vendita libera.

    Ricerca personalizzata