A Milano con gli Aerosmith gli Alter Bridge e gli Extreme

Dopo aver annunciato l’unica tappa italiana del nuovo tour degli Aerosmith, il 25 giugno 2014 a Milano presso l’Arena Fiera Rho, arrivano le prime indiscrezioni sulla scaletta e sui gruppi che prepareranno il pubblico alla band di Steven Tyler.

I primi ad aprire il concerto saranno gli Alter Bridge, una band hard rock statunitense nata nel 2004 a Orlando; il gruppo composto dal chitarrista Mark Tremonti, dal bassista Brian Marshall, dal batterista Scott Phillips e dal cantante e chitarrista Myles Kennedy ha all’attivo quattro album in studio. Malgrado lo scarso successo in fatto di vendite, hanno fanbase molto attive sia negli USA che in Europa, grazie anche ai frequenti e lunghi tour della band.

Secondo gruppo di apertura saranno gli Extreme, anch’essi statunitensi, formatisi a Malden in Massachussetts nel 1985. Composto dal cantante Gary Cherone, dal batterista Paul Geary, dal chitarrista Nuno Bettencourt e dal bassista Pat Badger, il gruppo ha prodotto cinque album in studio; due i brani più celebri che entrarono nella classifica Billboard Hot 100 nel 1991 “More Than Words” e “Hole Hearted”.

Gli Alter Bridge erano solo l’anno scorso in Italia al Mediolanum Forum di Milano mentre gli Extreme mancano dal nostro Paese dal 2008, dal Rock Of Ages di Milano. Manca ancora un gruppo che si esibirà sul palco degli Aerosmith il prossimo giugno per un concerto che ha sempre più i tratti di una rimpatriata del rock.

Un concerto imperdibile per i fan del rock che ripercorreranno assieme a queste band i grandi successi degli anni Ottanta ma non solo. Gli Aerosmith promettono anche molti brani recenti, tratti dall’ultimo album del 2012 “Music From Another Dimension!”.

Ricerca personalizzata