Milano ospiterà il debutto del musical Ghost

Debutta a Milano il prossimo 10 ottobre il musical tratto dal famoso film Ghost, campione d’incassi nel 1990 che vedeva come protagonisti Demi Moore, Whoopi Goldberg ed il compianto Patrick Swayze.

Ad ospitare le prime rappresentazioni di “Ghost, il musical” sarà il Teatro Nazionale di Milano, presentato da Dave Steward famoso componente degli Eurythmics che ne ha curato nel musiche, mentre la produzione è opera di Colin Ingram e dell’italiano Daniele Luppino di Mas. Rimarrà in cartellone sino al 31 dicembre, dopodiché nel 2014 si sposterà a Torino ed a Roma.

I protagonisti sono Salvatore Palombi nella parte di Sam che fu di Patrick Swayze nel film, Ilaria De Angelis nel ruolo di Molly (Demi Moore) e Loretta Grace che sarà l’eccentrica Oda Mae Brown (Whoopi Goldberg). La traduzione di tutti i testi delle canzoni è affidato a Fabio Serri e si annuncia l’uscita di un cd con tutte le musiche per la fine di ottobre.

Molto soddisfatti i produttori i quali affermano che lo spettacolo “sta già riscuotendo successo al botteghino, e il numero dei biglietti tra venduti e prenotati arriva a 26- 27 mila“. Ugualmente soddisfatto è Dave Steward, curatore di tutte le canzoni, il quale dice: “Sono entusiasta di essere in questo teatro, ho assistito alle prove e tutto il cast era fantastico. Non vedo l’ora di assistere allo spettacolo“.

Dal canto suo il regista Stefano Genovese ci tiene a sottolineare la complessità dello spettacolo “decisamente impegnativo -dice- una grossa macchina, siamo sicuri che farà commuovere e divertire il pubblico“.

Cosa racconta Ghost? È la storia di una coppia di fidanzati, Sam Wheat e Molly Jensen, che vede spegnere il loro sogno d’amore la sera in cui Sam viene assassinato. Lo spirito di Sam, nonostante tutto, resta in una sorta di limbo tra la terra e l’aldilà. ma il suo desiderio di rimanere accanto a Molly ha il sopravvento sul suo destino. Sarà con l’aiuto dell’eccentrica medium Oda Mae Brown che Sam riuscirà a comunicare con la sua amata, riuscendo così a salvarla dal diabolico piano del collega ed amico Carl Bruner.

Ricerca personalizzata