Il ponte del 25 Aprile è ormai alle porte e quest’anno offre la possibilità di usufruire di qualche giorno in più per godere delle prime giornate di sole e dell’aria non ancora troppo calda ma ideale (piogge permettendo) per trascorrere qualche ora all’aperto.

Chi non è già in viaggio o non ha avuto modo di organizzare una partenza ed ora sta pentendosene amaramente può ancora correre ai ripari, volgendo la propria attenzione verso qualche meta tipicamente italiana e alla portata di tutti. Stiamo parlando di Rimini, nota zona balneare e ricca di spunti per divertirsi e rilassarsi al contempo.

Ecco quindi alcune delle cose che è possibile fare a Rimini:

  • Sole e mare. Sembra la cosa più ovvia ma se è sempre la più scelta, un motivo c’è sicuramente. Quindi perché non concedersi delle giornate di puro relax sdraiandosi al sole per ricaricarsi in prossimità delle prossime vacanze estive?

 

  • Parchi divertimento. La scelta è tanta da risultare difficile. Ci sono Mirabilandia, Fiabilandia, l’Italia in miniatura, tutti posti dove trascorrere ore di puro divertimento in coppia, in compagnia degli amici o con i propri bambini

 

  • L’acquario di Cattolica ed il Delfinario di Riccione saranno le mete perfette in caso di giornate non esattamente soleggiate

 

  • Gite fuori porta. Per chi si tratterrà più a lungo c’è la possibilità di andare in giro. I luoghi da visitare non mancano e tra questi spiccano San Marino con i suoi borghi medievali e la possibilità di concedersi dello shopping esente da iva, Gradara, e le zone limitrofe

 

  • Le terme. Perchè non rilassarsi alla terme di Rimini? Qui tra piscine termali e idromassaggi lo relax la farà da padrona aiutandovi a ricaricare le pile e rendendovi pronti ad un rientro pieno di energia